Manuel Neuer, addio shock al Bayern Monaco dopo otto anni?

La sessione estiva di calciomercato che stiamo vivendo, senza ombra di dubbio, fino a questo momento si è rivelata particolarmente interessante e ricca di colpi di scena. Sliding doors, porte che si aprono e che si chiudono, anche su alcune straordinarie icone. Gianluigi Buffon, clamorosamente, ha fatto ritorno alla Juventus dopo un solo anno: chiusa l’esperienza non troppo felice al Paris Saint Germain, il portierone quarantunenne ha deciso di buon grado di far ritorno alla Vecchia Signora, per chiudere un ciclo a dir poco straordinario. Stesso ruolo, campionato diverso, status leggendario simile. Manuel Neuer, dopo ben otto stagioni, potrebbe lasciare il Bayern Monaco.

 

Neuer GermaniaNon si può certo dire che il Bayern Monaco stia attraversando una fase particolarmente felice, in effetti. Il club bavarese, evidentemente logoro e ricco di giocatori ormai in declino atletico, ha salutato numerosi veterani. Arjen Robben si è ritirato, e un destino analogo potrebbe attendere Ribery, anch’egli libero dal contratto con la formazione tedesca. Hummels ha poi fatto ritorno al Borussia Dortmund, mentre, scaduto il prestito di James Rodriguez, è stato deciso di non esercitare il diritto di riscatto. Rafinha, invece, svincolato, si è accasato al Flamengo, facendo così ritorno al Brasile.

 

Fa specie pensare che anche Manuel Neuer, che in questi anni è stato una delle colonne portanti del Bayern Monaco, possa decidere di unirsi al novero di questi senatori. Eppure, le parole del suo agente, alcuni giorni fa, sono state fin troppo chiare. E l’ambiente Bayern, sia a livello interno che esterno, non l’ha presa molto bene: basti pensare al leggendario Matthaus, che si è pubblicamente scagliato contro l’estremo difensore. Cosa succederà, adesso, dunque? Se Neuer dovesse insistere per andar via, bisognerebbe comunque trovargli una sistemazione. Cosa tutt’altro che semplice, considerando che praticamente tutti i top club europei possono già vantare tra le proprie fila un grande portiere. Possibile un futuro in Francia, magari alla corte del PSG?

Add Comment