Champions League, la finale sarà Bayern Monaco – PSG

Vincendo le rispettive gare delle semifinali per 3 – 0, rispettivamente contro Lipsia e Lione, il Paris Saint Germain e il Bayern Monaco si sono guadagnate il diritto di contendersi la coppa dalle grandi orecchie nella finalissima di Lisbona. L’ultimo atto della Champions League 2019-2020, edizione fortemente condizionata dall’emergenza pandemica da covid-19, proporrà un vero e proprio dream match. Una parata di stelle, che vedrà contrapporsi due diverse filosofie di gioco ma anche due squadre in prima linea per realizzare il prestigioso treble: avendo già vinto i rispettivi campionati e coppe di lega, il trionfo nella massima competizione europea permetterebbe loro di entrare ancora di più nella storia.

 

Champions LeagueMa quella tra Bayern Monaco e Paris Saint Germain sarà anche una gara che, almeno sulla carta, promette spettacolo e, soprattutto, gol. In questa stagione i bavaresi complessivamente ne hanno già realizzati 158 in tutte le competizioni (più di 3 a partita in media), mentre i parigini, che hanno giocato meno partite a causa del blocco della Ligue 1 per il coronavirus, vantano 136 reti all’attivo. Stelle contro stelle, dicevamo: il Bayern vanta un grande collettivo, ed una punta di diamante come Robert Lewandowski. L’ariete polacco quest’anno ha già siglato 55 marcature, 15 delle quali proprio in Champions League (della quale è anche il capocannoniere). Il PSG, che sotto la guida di Tuchel ha anche imparato a giocare di squadra, trova invece nelle individualità la propria forza maggiore: da Neymar a Mbappè, passando per Di Maria e Icardi.

 

Il Paris Saint Germain non ha mai vinto prima d’ora la Champions League, e più in generale non aveva mai raggiunto una finale. Per i transalpini, dunque, le motivazioni sono altissime. Il Bayern Monaco è invece una habitué del torneo, avendolo già conquistato in cinque occasioni: l’ultima delle quali nel 2013, con un’ossatura che ancora oggi propone diversi protagonisti di allora, da Neuer a Boateng, passando per Alaba e Muller. Appuntamento a domenica sera, alle ore 21:00. Chi vincerà?

Add Comment