Juventus – Milan, la Supercoppa Italiana il 16 gennaio in Arabia

Ci siamo oramai lasciati alle spalle la due giorni calcistica di Champions League, durante la quale sono state impegnate le nostre squadre italiane. E, dopo l’undicesima giornata del campionato di Serie A, siamo pronti per il dodicesimo turno, durante il quale gli occhi di tutti gli appassionati, i tifosi, gli esperti e addetti ai lavori, saranno inevitabilmente puntati sullo Stadio Giuseppe Meazza di San Siro: allorché, in una sfida che promette spettacolo ed emozioni, si affronteranno i padroni di casa del Milan e la grande Juventus di Cristiano Ronaldo.

 

Dybala JuventusNel corso di questi ultimi anni la Juventus ha praticamente monopolizzato questa sfida, e in effetti l’ultimo confronto fra le due squadre rappresenta un po’ la fototessera di questa situazione: nella finale di Coppa Italia, i bianconeri prevalsero sul Milan con un nettissimo 4 – 0, a riprova del grande momento di crisi dei rossoneri, a fronte del periodo d’oro che invece la Vecchia Signora ha vissuto in questi anni 2010.

 

Se, ad ogni modo, la gara di San Siro sarà quella di andata del campionato di Serie A, e dunque soltanto la prima sfida tra le due storiche compagini, Juventus e Milan, nel corso di questa annata, si affronteranno almeno un’altra volta. Pochi giorni fa, finalmente, è stata infatti ufficializzata la data della Supercoppa Italiana, il trofeo per la conquista del quale si battono il team vincitrice del campionato e quello della coppa nazionale.

 

Da quattro anni a questa parte, il monopolio di entrambe le competizioni è rimasto appannaggio della Juventus, che quindi, per la Supercoppa Italiana, affronta l’altra finalista di Coppa Italia. Sarà di nuovo gara contro il Milan dunque, in una partita che, tuttavia, si terrà soltanto il 16 gennaio 2019. E la sede, per la decima volta nella storia di questo premio, sarà allocata all’estero. La lega di Serie A ha infatti stretto un accordo con la GSA, la General Sports Authority, ente che regola lo sport in Arabia Saudita. E proprio in questo paese, presso la città di Gedda, verrà assegnato il trofeo.

Add Comment