Juventus – Milan in streaming e diretta TV, dove vederla

Mancano oramai appena poche ore all’inizio dell’attesissima sfida di Gedda, in Arabia Saudita, allorché verrà assegnato il primo trofeo stagionale. Juventus e Milan si contendono la Supercoppa Italiana, oramai una sorta di habitué del calcio nostrano. La Vecchia Signora prende parte alla competizione in virtù dei titoli conseguiti nella scorsa stagione, Serie A e Coppa Italia. I rossoneri, invece, hanno ottenuto il diritto di presenziare proprio perché finalisti dell’ultima edizione del trofeo nazionale.

 

Dybala JuventusLE PROBABILI FORMAZIONI

 

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala, Cristiano Ronaldo, Douglas Costa. Allenatore: Allegri.

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Calhanoglu, Kessiè, Bakayoko, Paquetà; Cutrone, Higuain. Allenatore: Gattuso.

 

Per la Juventus i problemi di formazione sono i soliti, ma Massimiliano Allegri dovrebbe comunque avere una ragione per la quale sorridere: Cancelo è oramai recuperato, tanto che nei giorni scorsi si è regolarmente allenato con i compagni. Probabile il suo impiego dal primo minuto, benché la cosa non sia così scontata: nel caso in cui il tecnico bianconero non volesse rischiare il suo terzino titolare, assente dai campi da più di un mese, potrebbe essere schierato uno degli ex di turno, De Sciglio. Altro ex che sarà quasi certamente titolare è Leonardo Bonucci, in forza al Milan proprio nella scorsa stagione. Sicuri assenti, invece, gli infortunati Barzagli, Cuadrado e Mandzukic. In attacco, dunque, Cristiano Ronaldo dovrebbe essere schierato al centro, mentre l’ultimo slot offensivo, in un trittico che vede anche la presenza di Dybala, sarà conteso da Douglas Costa e da Bernardeschi.

 

Il Milan, di recente, ha recuperato molti degli infortunati di lungo corso, ma per Gennaro Gattuso permangono comunque numerosi dubbi nella scelta dell’undici titolare: il neo acquisto Paquetà, già sceso in campo in Coppa Italia contro il Bologna, verrà nuovamente schierato dal primo minuto? Salgono anche le quotazioni di Cutrone, decisivo proprio nel trofeo nazionale: potrebbe essere lanciato nuovamente in combinazione con l’ex più atteso, Gonzalo Higuain. Fuori, invece, Suso: oltre ad essere squalificato, è anche infortunato.

 

DOVE VEDERLA

 

La partita per la Supercoppa Italiana sarà trasmessa in diretta in chiaro, su Rai1 e su Rai1 HD. Appuntamento dunque a mercoledì 16 gennaio, a partire dalle ore 18:30.

Add Comment