Inter, big match europeo col Bayern Monaco: le probabili formazioni

Siamo ormai in aria di esordio europeo, con una stagione calcistica pronta ad accogliere la nuova edizione della Champions League. Se poche ore fa è stata la Juventus ad aprire le danze contro la corazzata del Paris Saint Germain, adesso anche l’ Inter dovrà affrontare una sfida probante: a San Siro atterrano gli alieni del Bayern Monaco, reduci da una delle strisce più vincenti della loro storia. Mission (quasi) impossible per Simone Inzaghi, che non ha approcciato l’annata nel migliore dei modi: le due sconfitte rimediate nelle prime cinque partite di campionato gli hanno attirato una valanga di critiche. Risultati ritenuti ingiustificabili dopo una campagna acquisti fatta tutto sommato a immagine e somiglianza del tecnico.

 

Inter scudettoPer l’ Inter anche qualche problema di formazione, visto che mancherà Romelu Lukaku: il gigante belga, dopo l’infortunio rimediato qualche giorno fa, dovrà stare fuori presumibilmente almeno fino a inizio ottobre. Per sostituirlo, Inzaghi può contare su due alternative, a seconda della strategia che deciderà di adottare: Dzeko nel caso in cui volesse opporre ai robusti centrali del Bayern un centravanti classico, in grado di diventare un punto di riferimento per i compagni, o Correa per avere più profondità e mobilità. Nel derby la scelta è ricaduta sull’argentino, adesso invece è il bosniaco ad essere favorito. L’altro ballottaggio è sulla mediana, con Mkhitaryan a insidiare Calhanoglu per una maglia da titolare. Per il resto largo ai titolarissimi, incluso Dimarco che nelle gerarchie ha ormai scavalcato Gosens.

 

In casa Bayern continua a tener banco il “caso” de Ligt: prelevato dalla Juventus per una cifra monstre, l’olandese fin qui è stato utilizzato poco da Nagelsmann, mentre ha giocato per intero l’ultima gara di Bundesliga contro l’Union Berlino. Sarà titolare anche contro l’ Inter, una squadra che ormai conosce bene, o dovrà assistere alla sfida dalla panchina?

 

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco; Lautaro Martinez, Dzeko. Allenatore: S. Inzaghi.

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Pavard, Upamecano, de Ligt, Davies; Kimmich, Sabitzer; Coman, Musiala, Sané; Mané. Allenatore: Nagelsmann.

Add Comment