Chelsea – Barcellona in streaming e diretta TV, dove vederla

Ed è dunque quasi tutto pronto anche per la seconda tornata delle sfide di andata degli ottavi di finale di Champions League, che vedrà l’Italia rappresentata dalla Roma. Tuttavia, il grande match di questa due giorni della massima competizione europea, è quello che andrà in scena in Inghilterra tra il Chelsea ed il Barcellona, in quella che da molti è considerata come la seconda finale anticipata, dopo la grande partita tra Real Madrid e Paris Saint Germain.

 

Barcellona MessiSe, tuttavia, il Barcellona sta dando vita ad una stagione a dir poco strabiliante, con il titolo spagnolo oramai messo in cassaforte, il Chelsea, di contro, è protagonista di una annata particolarmente deludente. Non a caso, il tecnico dei blues, Antonio Conte, è sempre più in bilico, e secondo molti addetti ai lavori non sarà riconfermato anche per la stagione ventura. L’esito, insomma, sembra prevedibile, ma il Chelsea dalla sua vanta comunque delle risorse tali da poter sovvertire l’infausto pronostico.

 

LE PROBABILI FORMAZIONI

 

CHELSEA (3-4-2-1): Courtois; Rudiger, Azpilicueta, Cahill; Moses, Fabregas, Kanté, Marcos Alonso; Pedro, Hazard; Morata.

BARCELLONA (4-4-2): Ter Stegen; Sergi Roberto, Pique, Umtiti, Jordi Alba; Rakitic, Paulinho, Busquets, Iniesta; Messi, Suarez.

 

I padroni di casa non dovrebbero avere grossi problemi di formazione, salvo per Marcos Alonso, non al meglio e quindi in dubbio fino all’ultimo. Per il resto, Conte proporrà le grandi stelle della squadra, contro i fenomeni del Chelsea: in particolare, Hazard e Morata guideranno il reparto offensivo, al pari dei due grandi ex della sfida, Fabregas e Pedro.

 

Di contro, per il Barcellona mancheranno ovviamente Coutinho, che non può giocare in Champions con i blaugrana visto che era già inserito nella lista del Liverpool, e Semedo, squalificato. Detto ciò, Valverde manderà in campo tutti i titolarissimi, nel 4-4-2 da lui disegnato.

 

DOVE VEDERLA

 

Chelsea – Barcellona sarà visibile solamente sui canali a pagamento della piattaforma di Mediaset Premium. L’appuntamento, dunque, è per martedì alle 20:45, su Premium Sport.

Add Comment