Champions League, ecco i sorteggi: bene la Juve, male Atalanta e Lazio

Ormai terminata la fase a gironi di Champions League, nel pomeriggio sono stati effettuati i sorteggi per stabilire gli accoppiamenti per gli ottavi di finale del torneo. C’era grande attesa per l’urna di Nyon, con numerose insidie per le tre italiane rimaste nella competizione. E alla fine non sono mancate le sorprese, e un abbinamento in particolare suona già come una sorta di finale annunciata. Andiamo a vedere nel dettaglio.

 

Champions LeagueLa Juventus, che non poteva pescare le altre due italiane né il Barcellona già affrontato nel girone, aveva cinque diverse possibilità tra le seconde classificate di ciascun gruppo. Evitate diverse sorprese che sarebbero state sgradite, i bianconeri hanno pescato il Porto: formazione da non sottovalutare, certo, ma sicuramente alla portata degli uomini di Pirlo e, apparentemente, il miglior avversario possibile da affrontare nel doppio confronto degli ottavi.

 

Non si può certo dire che Lazio e Atalanta abbiano goduto della stessa fortuna. I biancocelesti, in particolare, sono chiamati a un impegno praticamente impossibile: il Bayern Monaco campione in carica, e reduce dal triplete oltre che da otto affermazioni consecutive in Bundesliga. Interessante la sfida nella sfida tra i grandi bomber delle due squadre, Ciro Immobile e Robert Lewandowski: rispettivamente la Scarpa d’Oro e la vice-Scarpa d’Oro in carica.

 

Se vorranno proseguire la loro avventura in questa Champions League, anche i bergamaschi dovranno realizzare un’impresa leggendaria: l’ Atalanta ha infatti pescato il Real Madrid, che ha già fatto fuori l’ Inter in questa competizione e che, dopo due anni di magra, vuole risollevarsi nel territorio che gli è più congeniale. Tra gli altri ottavi di finale, spunta quello tra Barcellona e Paris Saint Germain, che tre anni fa diedero vita ad un doppio scontro entrato nella leggenda. Occhi puntati su Neymar, il grande ex. Ecco gli altri ottavi: Borussia Moenchengladbach – Manchester City, Atletico Madrid – Chelsea, Lipsia – Liverpool e Siviglia – Borussia Dortmund.

Add Comment