Russia 2018, la Francia è campione del mondo per la seconda volta!

Per la seconda volta nella sua intera storia, la Francia è campione del mondo. In quel di Russia 2018, partendo tra le favorite assolute, la compagine parigina è riuscita a confermare sul campo quello che era il valore complessivo dell’intera rosa, il più alto di tutto il mondiale. Un vero e proprio trionfo per una squadra infarcita di grandi campioni, arrivata in finale piuttosto in scioltezza e capace di archiviare la Croazia, finalista a sorpresa, senza grosse difficoltà.

 

Francia MbappèLa Francia, d’altronde, partiva come favorita anche per questa finale, sia per un aspetto puramente tecnico, sia per un discorso di freschezza fisica. La Croazia, infatti, avendo disputato per tre volte i tempi supplementari dagli ottavi in poi, aveva praticamente una partita in più sulle gambe. Inoltre, aveva anche un giorno di riposo in meno, avendo giocato la semifinale, contro l’Inghilterra, all’indomani della vittoria ottenuta dalla Francia sul Belgio.

 

Era dunque lecito attendersi, ad un certo punto, un calo fisico da parte dei croati, che tuttavia nel primo tempo hanno cercato di tenere in piedi la gara per quanto possibile. L’inizio, tuttavia, è sfortunatissimo: Mandzukic è lo sfortunato autore dell’autorete che apre le danze, mentre la fugace gioia del momentaneo pareggio di Perisic viene stroncata da un calcio di rigore procurato dallo stesso attaccante interista. Dal dischetto ci pensa il solito, infallibile Griezmann, a riportare i suoi in vantaggio.

 

Parlavamo di plausibile tracollo fisico della Croazia, che puntualmente arriva dopo un quarto d’ora dall’inizio del secondo tempo. Pogba firma il 3 – 1 dopo un batti e ribatti nell’area biancorossa, mentre pochi minuti più tardi Mbappè realizza il gol della sicurezza, complice anche una scarsa brillantezza della Croazia. Mandzukic approfitta di una clamorosa topica di Lloris per cercare di riaprire i conti, ma negli ultimi venti minuti la Francia amministra bene il 4 – 2, portandosi a casa la Coppa del Mondo.

Add Comment