Roma – Liverpool in streaming e diretta TV, dove vederla

È oramai quasi tutto pronto in vista della sfida di ritorno delle semifinali di Champions League tra Roma e Liverpool. Per i giallorossi, è l’ultimissima chiamata per ascrivere il proprio nome nella leggenda: se dovesse riuscire a ribaltare anche questa infausta situazione, come già fatto durante i quarti di finale contro i fenomeni del Barcellona, la compagine capitolina realizzerebbe un’impresa a dir poco memorabile.

 

Nainggolan RomaEffettivamente il compito cui è chiamata la Roma è a dir poco proibitivo, ma il precedente più recente permette alla banda di Di Francesco di sperare nel miracolo: per rimontare il Liverpool, a Dzeko e compagni servirebbe un 3 – 0 tra le mura amiche dello Stadio Olimpico, esattamente come già accaduto contro il Barcellona nella gara di ritorno dei quarti di finale della competizione.

 

LE PROBABILI FORMAZIONI

 

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Pellegrini; Cengiz Under, Dzeko, Schick.

LIVERPOOL (4-3-3): Karius; Alexander-Arnold, Lovren, Van Dijk, Robertson; Wijnaldum, Milner, Henderson; Salah, Firmino, Manè.

 

Per l’occasione, è lecito pensare, soprattutto in considerazione dell’inerzia che la sfida ha seguito all’andata, che Di Francesco accantonerà la difesa a tre, rientrando nella comfort zone con il più solido 4-3-3. Fuori, quindi, Juan Jesus, e largo ai titolarissimi: nella mischia, probabilmente, sarà gettato anche Schick, mai come ora chiamato a dimostrare di valere ogni singolo centesimo speso in estate per acquistarlo dalla Sampdoria. Out Perotti e Strootman.

 

Per quanto invece riguarda il Liverpool, davvero pochissimi dubbi: bisognerà in qualche modo arginare i tre lì davanti, con un occhio di riguardo riservato al grande ex, Salah, che ha già spaccato il match di andata con due gol e due assist.

 

DOVE VEDERLA

 

La partita di ritorno della semifinale di Champions League tra Roma e Liverpool si disputerà questo mercoledì, alle ore 20:45, e fortunatamente sarà visibile anche in chiaro. Basterà sintonizzarsi su Canale5, oppure su Canale5 HD, naturalmente se si possiede un apparecchio compatibile con la tecnologia ad alta risoluzione.

Add Comment