Italia, la lista dei convocati contro Grecia e Bosnia Erzegovina

Benché per quanto riguarda i club, la stagione, di fatto, si sia conclusa, in questo primo scorcio di giugno in realtà rimangono ancora da disputare alcune partite delle Nazionali. Nei prossimi giorni, infatti, si terranno i match di qualificazione in vista dei prossimi campionati europei. Euro 2020 sarà un evento celebrativo, che per l’occasione verrà disputato presso le maggiori città del Vecchio Continente. L’ Italia, dopo aver saltato forzatamente i mondiali di Russia 2018, spera di tornare a prendere parte a un altro grande torneo. Il debutto nel girone di qualificazione è stato sicuramente positivo, con le vittorie su Finlandia e Liechtenstein. Adesso, tuttavia, arrivano i test più difficili: quelli contro Grecia e Bosnia.

 

Giorgio Chiellini ItaliaPer l’occasione, il commissario tecnico dell’ Italia Roberto Mancini, ha deciso di diramare una lista di convocati particolarmente ampia. E chiaramente non mancano le chiamate a sorpresa, oltre ad alcune defezioni di lusso. Per la porta, così, complici gli infortuni di Donnarumma e Perin, vengono premiati Gollini e Mirante, reduci da un finale di stagione di alto livello. In difesa troviamo Emerson Palmieri, Izzo e Mancini, anche loro autori di una grande annata. E se sono poche le sorprese per quanto riguarda la mediana dell’ Italia, in attacco troviamo invece l’ennesimo forfait di Balotelli, in favore del ripristinato Belotti.

 

PORTIERI: Alessio Cragno (Cagliari), Pierluigi Gollini (Atalanta), Antonio Mirante (Roma), Salvatore Sirigu (Torino).

 

DIFENSORI: Francesco Acerbi (Lazio), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Juventus), Emerson Palmieri (Chelsea), Alessandro Florenzi (Roma), Armando Izzo (Torino), Gianluca Mancini (Atalanta), Alessio Romagnoli (Milan), Leonardo Spinazzola (Juventus).

 

CENTROCAMPISTI: Nicolò Barella (Cagliari), Federico Bernardeschi (Juventus), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Sassuolo), Marco Verratti (Paris Saint Germain), Nicolò Zaniolo (Roma).

 

ATTACCANTI: Andrea Belotti (Torino), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Roma), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Kean (Juventus), Leonardo Pavoletti (Cagliari), Matteo Politano (Inter), Fabio Quagliarella (Sampdoria).

Add Comment