Italia, i convocati di Mancini per le qualificazioni europee

Dopo i bagordi della ventottesima giornata del campionato di Serie A, rivelatasi a dir poco sorprendente per l’inerzia del torneo, fa finalmente ritorno anche il calcio internazionale, con gli impegni dell’ Italia in vista di Euro 2020. Gli Azzurri, che hanno mancato la qualificazione ai Mondiali di Russia 2018, vogliono tornare a respirare l’aria di una grande competizione: ecco perché i primi due impegni contro Finlandia e Liechtenstein, in un girone che sembra certamente alla portata degli uomini di Mancini, diventano già fondamentali.

 

Giorgio Chiellini ItaliaPer l’occasione, allora, il tecnico dell’ Italia ha diramato una serie di convocazioni molto interessanti, ove certamente non mancano le novità e le sorprese. Sono ventinove gli uomini chiamati da Roberto Mancini, con una massiccia presenza, com’era ampiamente prevedibile, della Juventus: la Vecchia Signora porta in dote ben sei giocatori, incluso il capitano, Giorgio Chiellini, seguita dai quattro elementi della Roma. Quattro le chiamate “internazionali”: Verratti, Jorginho, Grifo e, a gran sorpresa, il difensore Cristiano Piccini, attualmente in forza al Valencia. Fra le assenze, non si può non notare quella di Mario Balotelli, evidentemente non ancora in grado di convincere l’allenatore dell’ Italia, oltre a quella di Lorenzo Insigne, infortunato. A riguadagnarsi la chiamata è invece Fabio Quagliarella, che, a suon di gol e prestazioni, è fin qui emerso come il capocannoniere della Serie A. Di seguito, ecco le varie formazioni.

 

PORTIERI:

Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Mattia Perin (Juventus), Salvatore Sirigu (Torino).

 

DIFENSORI:

Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Alessandro Florenzi (Roma), Armando Izzo (Torino), Gianluca Mancini (Atalanta), Cristiano Piccini (Valencia), Alessio Romagnoli (Milan), Leonardo Spinazzola (Juventus).

 

CENTROCAMPISTI:

Nicolò Barella (Cagliari), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Stefano Sensi (Sassuolo), Marco Verratti (Paris Saint Germain), Nicolò Zaniolo (Roma).

 

ATTACCANTI:

Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Roma), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Moise Kean (Juventus), Kevin Lasagna (Udinese), Leonardo Pavoletti (Cagliari), Matteo Politano (Inter), Fabio Quagliarella (Sampdoria).

Add Comment