Italia, pronto l’assalto alla Nations League: i convocati di Mancini

Oramai è quasi tutto pronto in vista del nuovo impegno dell’ Italia per le battute conclusive del 2021, un anno evidentemente ricco di soddisfazioni per l’intero movimento sportivo del Belpaese. Gli Azzurri, in particolare, dopo aver trionfato a Euro 2020 vogliono portare a casa un altro alloro: la neonata Nations League, succedendo agli ex campioni del Portogallo. Nonostante la non elevata importanza della manifestazione, una vittoria regalerebbe ulteriore lustro a Roberto Mancini e alla Nazionale, che vorrebbe mettere in bacheca quest’altra coppa arricchendo un palmarès già importante.

 

Roberto Mancini ItaliaSarà proprio l’ Italia a organizzare la fase finale del torneo: la semifinale contro la Spagna verrà disputata mercoledì 6 ottobre in quel di Milano, al San Siro, mentre l’Allianz Stadium di Torino ospiterà la sfida tra Belgio e Francia giovedì 6 ottobre. Domenica 10 ottobre le due finali: quella per il terzo posto alle ore 15:00 allo Stadium, mentre l’ultimo atto si giocherà al Meazza alle 20:45.

 

Per l’occasione Roberto Mancini ha fatto ricorso a 23 convocazioni, ma ha dovuto rinunciare a Ciro Immobile, non ancora ripresosi dal recente infortunio. Al suo posto, il CT ha deciso di richiamare in azzurro Moise Kean, reduce da un avvio di stagione fin qui non entusiasmante con la Juventus. Sempre per infortunio, out anche gli atalantini Toloi e Pessina, oltre al Gallo Belotti. Per il resto, poche sorprese nelle scelte dell’allenatore, che premia l’ottimo momento al Milan di Calabria e Tonali con una meritata convocazione.

 

PORTIERI: Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Genoa);

DIFENSORI: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Davide Calabria (Milan), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Lione);

CENTROCAMPISTI: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Juventus), Lorenzo Pellegrini (Roma), Sandro Tonali (Milan), Marco Verratti (Paris Saint Germain);

ATTACCANTI: Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Juventus), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Kean (Juventus), Giacomo Raspadori (Sassuolo).

Add Comment