Calciomercato, la formazione ideale degli acquisti della Serie A

Anche la sessione estiva di calciomercato si è dunque conclusa, mettendo la parola fine ad un paio di mesi di trattative incessanti, indiscrezioni, conferme e smentite. Una finestra temporale in cui abbiamo assistito a tutto e il contrario di tutto, e che ci ha regalato una serie di colpi a dir poco clamorosi. Diverse sono state le squadre ad ergersi a grandi protagoniste, e in effetti la formazione ideale dei vari acquisti sarebbe a dir poco devastante. Proviamo allora a stilare un undici titolare.

 

calciomercatoIn porta scegliamo Pau Lopez: nello spagnolo la Roma ha individuato il proprio numero uno per questa stagione, sostituendo così Olsen, approdato a Cagliari. Tre mostri sacri a comporre il pacchetto difensivo: Godin darà esperienza e pedigree internazionale all’ Inter, de Ligt invece è il giovane talento dalle sconfinate potenzialità inseguito a lungo dalla Juventus. Manolas, invece, è già pronto, e a Napoli comporrà una bella coppia difensiva con Koulibaly. Sugli esterni troviamo Danilo, ottenuto dalla Juventus in cambio di Cancelo più un conguaglio economico, e Mkhitaryan, giunto alla Roma proprio sul gong del calciomercato. Mediana bianconera con Ramsey e Rabiot, presi a parametro zero e già capaci di infiammare i sogni bianconeri: a Torino dovranno però confermare sul campo il loro indiscusso valore. Per l’attacco, la punta centrale non può che essere il belga Lukaku, che l’ Inter ha regalato a Conte. Lozano è il nuovo campioncino del Napoli, Ribery invece un vecchio leone che, pur non essendo più di verdissima età, è stato accolto come un eroe dalla Fiorentina.

 

Tanti volti di livello anche nell’ipotetica panchina del calciomercato in entrata. Buffon ha fatto ritorno alla Juventus dopo una seconda stagione, è il “secondo” che ogni squadra vorrebbe avere per esperienza e carisma. Tanti giovani difensori, da Demiral (Juve) a Mancini (Roma), passando poi per Hernandez (Milan) e Di Lorenzo (Napoli), mentre Smalling rappresenta una certezza per la Roma. Darmian riabbraccia l’Italia grazie al Parma. L’ Inter ha rivoluzionato il centrocampo con Lazaro, Barella e Sensi, la Lazio ha aggiunto la freccia Lazzari al proprio arco, Veretout potenzia la mediana della Roma. In avanti, il romantico ritorno di Balotelli al Brescia, seguito dal meno romantico ma più efficace reinnesto di Higuain alla Juventus dopo una stagione di prestiti. Rebic è il gran colpo estivo del Milan, Sanchez all’ Inter cercherà di tornare ai suoi livelli.

 

FORMAZIONE ACQUISTI DI SERIE A (3-4-3): Pau Lopez; Godin, de Ligt, Manolas; Danilo, Ramsey, Rabiot, Mkhitaryan; Lozano, Lukaku, Ribery.

IN PANCHINA: Buffon, Di Lorenzo, Darmian, Demiral, Mancini, Smalling, Theo Hernandez, Lazaro, Barella, Sensi, Veretout, Lazzari, Sanchez, Higuain, Balotelli, Rebic.

Add Comment