Pallone d’Oro, pronta a concludersi l’era di Messi e Cristiano Ronaldo

Un noto proverbio recita che, nella vita, di certo esistano solamente due cose: la morte e le tasse. Negli ultimi anni, più precisamente nel corso dell’ultima decade, questo detto tuttavia si era arricchito, presso numerosi appassionati di calcio, di una terza voce: il Pallone d’Oro ad uno tra Lionel Messi e Cristiano Ronaldo. Effettivamente, l’ambitissimo riconoscimento, che ogni 365 giorni (giorno più, giorno meno) premia il miglior calciatore del pianeta, da dieci anni a questa parte era divenuto appannaggio dei due campionissimi: rispettivamente, cinque affermazioni per l’argentino e altrettante per il portoghese.

 

Pallone d’OroUn dualismo, quello di Messi e di Cristiano Ronaldo, che sembrava destinato a tiranneggiare il Pallone d’Oro per parecchi anni ancora a venire. Se il fenomeno del Barcellona, da questo punto di vista, ha vissuto un’annata al chiaroscuro e povera di sussulti, tanto in Champions League quanto ai mondiali di Russia 2018, l’asso lusitano, al contrario, è reduce dall’ennesima stagione da protagonista: la quinta Coppa dei Campioni vinta, con tanto di titolo di capocannoniere e meraviglioso gol segnato ai danni della Juventus, destinato ad entrare nella storia stessa di questo sport; poi le quattro reti messe a segno ai Mondiali (pregevole la tripletta con la quale ha bloccato la Spagna), il trasferimento proprio alla Vecchia Signora, le prime grandi prestazioni in bianconero.

 

Tuttavia, ad ogni inizio corrisponde sempre una fine, e anche il tempo di Messi e di Cristiano Ronaldo, che hanno abbondantemente superato la trentina, sembra essere giunto agli sgoccioli. E così, complici anche le ottime prestazioni collezionate proprio in Russia, pare che il podio del prossimo Pallone d’Oro sarà occupato da giocatori croati e francesi. Più precisamente, secondo le primissime indiscrezioni, pare che l’ambitissimo premio andrà a Luka Modric. La medaglia d’argento dovrebbe invece andare al difensore Raphael Varane, mentre Kylian Mbappé chiuderebbe al terzo posto. Oltre a Messi e CR7, dunque, rimarrebbe fuori dai giochi anche Antoine Griezmann.

Add Comment