Caos Icardi, Wanda in lacrime a Tiki Taka: “vuole restare all’ Inter”

La bomba è oramai scoppiata alcuni giorni fa, e gli ultimi eventi non hanno fatto altro che rimpolpare ulteriormente rumors, indiscrezioni e chiacchiericci assortiti. D’altronde, Mauro Icardi sembra camminare sul proverbiale filo del rasoio: delegittimato dalla fascia da capitano, apparentemente in rotta con lo spogliatoio nerazzurro, l’attaccante argentino, insieme alla moglie e procuratrice Wanda Nara, ha dato vita ad un braccio di ferro con la società dell’ Inter circa il rinnovo contrattuale, e sta perdendo.

 

Inter IcardiUna situazione tutt’altro che idilliaca, e che giunge al culmine di un inasprimento tirato fin troppo per le lunghe da molte settimane a questa parte. Lo stravolgimento ai vertici del club nerazzurro, l’instaurazione di un amministratore delegato del calibro di Beppe Marotta, e la volontà di risolvere gli annosi problemi che l’ Inter si trascina da fin troppe stagioni, hanno alfine provocato uno strappo con quello che era il leader della squadra, e che tuttavia ha finora dato vita ad una annata piuttosto deludente. I numeri del bomber sudamericano, effettivamente, sono in calo se comparati a quelli delle precedenti stagioni all’ombra della Madonnina, e l’ Inter stessa, senza il suo ex capitano in campo, pare rendere meglio: nelle cinque gare in cui Icardi non è sceso in campo da agosto a oggi, i suoi compagni hanno sempre vinto.

 

A provare a tendere una mano ci ha allora provato Wanda Nara, spesso indicata dai più come una fra i maggiori responsabili che hanno portato a questa rottura. La showgirl, durante la popolare trasmissione televisiva Tiki Taka, nella quale riveste il ruolo di ospite fisso alla corte di Pierluigi Pardo, è scoppiata in lacrime. La procuratrice del giocatore ha inoltre tenuto a ribadire la volontà di Icardi di rimanere anche in futuro all’ Inter, considerata come “una famiglia”. Ci ha poi pensato lo stesso Marotta, intervenuto telefonicamente, a fornire un ulteriore assist tentando di rasserenare gli animi. Possibile ricucire la ferita in estate?

Add Comment