Calciomercato Juventus, sfumano Keita, Spinazzola e Schick?

Manca ormai poco più di una settimana appena alla chiusura ufficiale di questa sessione estiva di calciomercato, e dunque sono ancora pochissimi i giorni, per le squadre della Serie A, per mettere sotto contratto gli innesti desiderati per rinforzare le proprie rose. Fra i club più attivi di questo momento, senza ombra di dubbio, ritroviamo anche la Juventus, desiderosa di completare un organico già forte, ma presumibilmente ancora migliorabile.

 

JuventusE, tuttavia, tre degli obiettivi di questa sessione estiva di mercato della Juventus sembrano essere definitivamente tramontati, a cominciare da Schick. L’attaccante ceco della Sampdoria, ventilato a gran voce da Pavel Nedved, qualche settimana fa sembrava davvero vicinissimo a vestire la casacca bianconera, con tanto di visite mediche sostenute con la Vecchia Signora. Poi i noti problemi di salute, la frattura con il club doriano ed una trattativa che, come confermato anche dal ds Beppe Marotta, è ormai definitivamente conclusa.

 

Stessa cosa può dirsi anche con Keita, forte esterno della Lazio, che ha ormai rotto ogni rapporto con la squadra biancoceleste. Il giovane andrà in scadenza di contratto nel 2018, e pur essendo stato corteggiato a lungo dalla Juventus in questa estate, i bianconeri vorrebbero evitare di versare i 30 milioni richiesti da Lotito per un giocatore che fra dodici mesi sarà disponibile a parametro 0: anche perché, in fin dei conti, nel ruolo Madama è già ampiamente coperta, vista la presenza dei vari Cuadrado, Bernardeschi, Douglas Costa e Pjaca, ma anche di Mandzukic, ormai adattato in qualità di esterno offensivo.

 

Anche per Spinazzola, per il momento, la porta sembra essere chiusa. Il giocatore è già di proprietà della Juventus, che vorrebbe aggiungere un bravo terzino anche in considerazione dei possibili addii di Lichtsteiner e di Asamoah. L’Atalanta, tuttavia, ha opposto resistenza, e lo stesso club bianconero vorrebbe rispettare l’accordo sulla base di un prestito biennale siglato nella scorsa estate.

Add Comment