Juventus, Leonardo Spinazzola in arrivo dall’Atalanta?

Da un Leonardo all’altro, la Juventus ha salutato Bonucci, ma potrebbe presto abbracciare Spinazzola. L’esterno, attualmente in forza all’Atalanta ma di proprietà del club bianconero, è stato uno dei grandi trascinatori del club bergamasco nella scorsa stagione, allorché la Dea era riuscita a raggiungere una clamorosa quarta posizione in Serie A. Da qui, unitamente alla necessità di trovare dei giocatori validi sulle fasce, anche a causa del possibile addio di Asamoah (vicinissimo al Galatasaray), la Vecchia Signora starebbe cercando di riportare alla base il giovane Spinazzola appunto, anticipando il rientro di un anno rispetto al prestito biennale siglato nella scorsa stagione con l’Atalanta.

 

Leonardo SpinazzolaLeonardo Spinazzola, classe ’93, in questo senso per Massimiliano Allegri rappresenterebbe un rinforzo sicuramente molto importante: estremamente duttile e capace, oltre che italiano (cosa da sempre ben vista dalle parti di Torino), il giocatore potrebbe impegnarsi in un club desideroso di puntare al vertice non soltanto del calcio del Belpaese, ma anche di quello europeo: non va scordato, in questo senso, che la Juventus ha raggiunto per ben due volte nel giro di tre anni la finale della Champions League, un richiamo assolutamente irresistibile per ogni giocatore.

 

E così, ormai in rotta con la dirigenza bergamasca, con il tecnico Gasperini e con i compagni atalantini, Leonardo Spinazzola spinge ormai per far ritorno alla casa base, nella speranza di ritagliarsi i propri spazi all’interno di uno squadrone assemblato per vincere tutto. Rimane, tuttavia, il nodo da sciogliere per un eventuale sostituto, in una sorta di reazione a catena che porterebbe a Bergamo il genoano Laxalt, mentre il club ligure riabbraccerebbe Ansaldi. Una situazione in via di definizione, e che pare ormai vicina a sbloccarsi definitivamente.

Add Comment