Milan, ecco Nikola Kalinic per suggellare il reparto avanzato

Il Milan ha oramai chiuso per l’ennesimo colpo di mercato di un’estate a dir poco folle, e che non ha fatto altro che mandare i propri tifosi letteralmente in visibilio. Il club rossonero, infatti, ha regalato al tecnico Vincenzo Montella anche il bomber pesante tanto atteso: Nikola Kalinic, corteggiato a lungo nelle scorse settimane, è stato aggiunto fra le frecce della faretra messe a disposizione dell’ex aeroplanino.

 

Nikola KalinicUna situazione che, peraltro, non potrà far altro che aumentare il senso di difficoltà di Montella, visto quanto bene è riuscito a fare il Milan in questa primissima parte di stagione: André Silva, Fabio Borini, ma soprattutto Patrick Cutrone, si sono comportati più che egregiamente finora, e certamente non avranno la minima intenzione di cedere il posto al nuovo compagno Kalinic, che pure è stato prelevato dalla Fiorentina a seguito di un esborso economico piuttosto importante.

 

Ad ogni modo i tifosi rossoneri non potranno che essere felici, dal momento che Kalinic è solo l’ultimo di una serie di nomi che, negli ultimi due mesi, sono arrivati alla corte del Milan: in questo frangente, infatti, è possibile annoverare i vari Bonucci, Musacchio, Conti, Rodriguez, Biglia, Kessié, Calhanoglu, Borini e André Silva. Per un investimento che, considerando anche l’attaccante croato, va a superare abbondantemente i 200 milioni di euro.

Add Comment