PSG da urlo, dopo Neymar si fionda anche su Mbappé?

Questa sessione estiva di calciomercato passerà indubbiamente alla storia come una delle più assurde di sempre. D’altronde, abbiamo già avuto modo di assistere al trasferimento più oneroso di tutti i tempi: quello del brasiliano Neymar, che ha salutato il Barcellona per accettare la ricchissima corte del Paris Saint Germain. I francesi hanno messo sul piatto ben 222 milioni di euro, pari alla clausola rescissoria che legava l’attaccante al club spagnolo, per portarlo sotto la Tour Eiffel. Eppure, le cose potrebbero non essere finite qui: il club parigino pare intenzionato a spostare gli equilibri del calcio che conta proprio in Francia, e vorrebbe regalarsi altri grandi colpi di mercato. Ecco che, in questa ottica, si è fatto addirittura il nome di Mbappé, grande rivelazione del Monaco nella scorsa stagione.

 

Kylian MbappéNell’anno passato, in tutte le competizioni, Kylian Mbappé era riuscito a mettere insieme l’invidiabile bottino di 26 marcature su 44 presenze. Ma, soprattutto, a soli 18 anni, tante prestazioni a dir poco entusiasmanti, con personalità da vendere e potenzialità pressoché sconfinate. Tra i grandi trascinatori della clamorosa vittoria del campionato francese in favore del Monaco, sono diversi i big europei che stanno adesso tentando di accaparrarsi le sue prestazioni.

 

E se, fino a qualche settimana fa, il favorito pareva essere il Real Madrid, adesso si è inserito con gran prepotenza nella trattativa il Paris Saint Germain. Il club francese, dopo aver fatto registrare il trasferimento di Neymar, potrebbe adesso sborsare altri 180 milioni di euro per Mbappé, per segnare un record che difficilmente verrebbe eguagliato in futuro.

Add Comment