WWE, previsto per stanotte il pay per view di Hell in a Cell 2021

Fra poche ore avrà inizio il nuovo evento della WWE, un ppv intermedio in attesa del ben più importante Summerslam. D’altronde, in una fase di notevole caos, in cui sono stati licenziati atleti del calibro di Braun Strowman e Aleister Black, è stata la stessa federazione a dare l’impressione non credere molto nella costruzione di Hell in a Cell. I match in programma per la manifestazione erano inizialmente sette: la contesa nella gabbia tra Roman Reigns e Rey Mysterio, valevole per il titolo universale, è stata però anticipata nella puntata di SmackDown con la vittoria del samoano.

 

Roman Reigns WWELa sfida più importante per questo Hell in a Cell sarà sicuramente quella che vedrà coinvolti Bobby Lashley e Drew McIntyre, ormai in faida da diversi mesi. Per i due atleti, che hanno trainato Monday Night Raw in questi ultimi abulici mesi, sarà presumibilmente l’ultimo capitolo del loro scontro: la stipulazione speciale aggiunta nel contratto per la sfida nella gabbia, infatti, prevede che per lo scozzese questa sarà l’ultima possibilità di conquistare il WWE Championship, fintantoché Lashley sarà il detentore della cintura.

 

Nonostante il nome dell’evento dovrebbe prevedere un maggiore utilizzo di questa formula, stasera è in programma soltanto un altro Hell in a Cell match: quello tra Bianca Belair e Bayley, con in palio il titolo femminile di SmackDown. In programma ci saranno inoltre altre due sfide tra donne: quello tra Charlotte Flair e Rhea Ripley, valido per il titolo femminile di Raw, e quello tra Alexa Bliss e Shayna Baszler, entrate in collisione negli ultimi mesi. I due match che dovrebbero mettere fine al ppv saranno quello tra Kevin Owens e Sami Zayn, e quello tra Cesaro e Seth Rollins: in entrambi i casi due faide che vanno avanti da parecchio tempo (gli atleti si erano già affrontati anche a WrestleMania 37), e che potrebbero dunque essere finalmente giunte al loro epilogo.

Add Comment