WWE, la card di Elimination Chamber 2021, tra incognite e dubbi

Andrà in scena stanotte l’edizione 2021 di Elimination Chamber, il pay per view transitorio della WWE in vista dell’attesissima WrestleMania. Eppure, mai come quest’anno sembrano vertere dei dubbi circa il corretto svolgimento dell’evento, frastagliato da incertezze e incognite di vario genere. Attorno a Elimination Chamber si è infatti creata una coltre di confusione, che solamente nelle prossime ore potrebbe essere definitivamente diradata. Andiamo pertanto a vedere qual è la card in programma, e quali sono i problemi che minacciano il ppv.

 

Roman Reigns WWEPartiamo dal titolo femminile di RAW: la cintura, detenuta da Asuka, è stata messa in palio in un match contro Lacey Evans. Quest’ultima, invischiata nella faida familiare tra Ric Flair e Charlotte Flair, ha però rivelato di essere incinta: in storyline il padre sarà il Nature Boy, ma in realtà la Evans è realmente in dolce attesa, ovviamente del proprio marito. Ciononostante, la WWE sta continuando a pubblicizzare la sfida, e tuttora non si capisce come e se avrà effettivamente luogo.

 

Confusione anche per il triple threat match per il titolo degli Stati Uniti tra il detentore, Bobby Lashley, e gli sfidanti Riddle e Keith Lee. Il Limitless ha già saltato la Royal Rumble ufficialmente a causa del covid, ma secondo alcuni rumors Vince McMahon non sarebbe convinto delle sue reali capacità: secondo alcuni potrebbe addirittura essere escluso in extremis dalla lotta. WWE ha deciso di mettere in palio anche le cinture femminili di coppia: Sasha Banks e Bianca Belair sfideranno Nia Jax e Shayna Baszler.

 

Si conclude con le due Elimination Chamber, entrambe al maschile, entrambe non prive di polemiche. Drew McIntyre dovrà difendere il proprio regno dagli assalti di AJ Styles, Jeff Hardy, Kofi Kingston, Sheamus e Randy Orton. Occhio alle eventuali interferenze di The Fiend e di The Miz, che deve ancora esercitare l’incasso del Money in the Bank. Nell’altra Chamber si affronteranno Cesaro (apparentemente favorito), Kevin Owens, Jey Uso, King Corbin, Sami Zayn e Daniel Bryan: il vincitore, nel corso della stessa serata, affronterà il campione Roman Reigns. Anche qui occhio a eventuali interferenze, con Edge che potrebbe annunciare la propria decisione per il main event di WrestleMania.

Add Comment