WWE, chi sarà l’ultimo partecipante per il Money in the bank?

Manca ormai appena una settimana al nuovo pay per view della WWE, il primo del post-WrestleMania. Al quartier generale della federazione, andrà infatti in scena l’edizione 2020 del Money in the bank. Naturalmente anche questo evento sarà senza pubblico, per far fronte all’emergenza coronavirus ancora molto forte negli Stati Uniti. Ma se sono ormai state definite le sfidanti femminili, con la valigetta che sarà contesa da Asuka, Nia Jax, Shayna Baszler, Dana Brooke, Lacey Evans e Carmella, per quelli maschili rimane ancora un ultimo slot. Apollo Crews, che si era guadagnato la qualificazione battendo MVP in un 1 vs 1, ha infatti dovuto dare forfait a causa di un infortunio (probabilmente facente parte della storyline). Lasciando così vacante il proprio posto.

 

WWE AJ StylesÈ stato stabilito che l’ultimo partecipante verrà scelto tramite un gauntlet match nella prossima puntata di Monday Night RAW, l’ultima prima del ppv WWE del 10 maggio. Ad oggi non sono stati ancora resi noti i vari sfidanti, anche se i rumors si stanno già rincorrendo. La posizione più forte sembra essere quella di Andrade, il campione statunitense, che proprio in una contesa con le scale come quella di Money in the bank potrebbe ben figurare. Anche Angel Garza pare essere uno dei favoriti, più o meno per gli stessi motivi del collega. E mentre le possibilità attorno a Kevin Owens si affievoliscono (in quanto il lottatore pare essere bloccato in Canada a causa delle disposizioni del covid-19), non è da trascurare il nome di AJ Styles. Il Phenomenal One è ormai fermo dalla scorsa WrestleMania, quando perse il discusso boneyard match contro The Undertaker. E, a quasi 43 anni, la sua carriera inizia fisiologicamente a volgere verso le battute conclusive: quello del Money in the bank potrebbe essere uno degli ultimi sussulti in WWE per lui, per rincorrere nuovamente un titolo massimo. Altre ipotesi? Bobby Lashley, Edge e Randy Orton.

Add Comment