WrestleMania 37, ecco la card ed il programma definitivi

Oramai ci siamo quasi: appena poche ore ci separano da WrestleMania 37. Un evento che, eccezionalmente, la WWE ha deciso di spalmare su quattro giorni promettendo sorprese e spettacolo a non finire. La prima tappa sarà la puntata di SmackDown che andrà in scena questa notte, che inaugurerà la trentasettesima edizione del Grandaddy of Them All con alcuni match ad hoc, mentre la meta finale sarà rappresentata dalla puntata di Monday Night RAW di lunedì 12 aprile. Nel mezzo, le due serate vere e proprie di WrestleMania, in cui le contese, a meno di problemi e modifiche dell’ultimo minuto, saranno in totale 14: 7 per serata.

 

WrestleMania WWEWrestleMania 37 inizierà dunque con l’episodio di stanotte di SmackDown, in cui si potrà assistere alla Battle Royal maschile dedicata alla memoria di André the Giant, e anche al fatal-4 way per i titoli di coppia maschili dello show blu: Dolph Ziggler e Robert Roode cercheranno di difendersi dall’assalto degli Street Profits, dei Mysterio, e infine della strana coppia composta da Otis e Chad Gable.

 

Per quanto riguarda il programma della prima serata di WrestleMania 37, fissata per sabato 10 aprile, avremo un tag team tugmoil match per determinare le sfidanti alle cinture di coppia femminili della WWE. A sfidarsi saranno Dana Brooke e Mandy Rose contro Lana e Naomi contro Natalya e Tamina contro le Riott Squad. La coppia vincente la sera successiva sfiderà le campionesse Nia Jax e Shayna Baszler. Bad Bunny e Damien Priest affronteranno John Morrison e The Miz in quello che è stato definitivamente trasformato in un tag team match. Braun Strowman e Shane McMahon si affronteranno nella gabbia d’acciaio, per la sfida tra Cesaro e Seth Rollins invece al momento non sono previste stipulazioni speciali. Si chiude con tre match titolati: i New Day contro AJ Styles e Omos per le cinture di coppia di RAW, Bobby Lashley (insieme a MVP) contro Drew McIntyre per il WWE Championship, e infine Sasha Banks contro Bianca Belair per lo SmackDown Women’s Championship. Secondo voci di corridoio, quest’ultima sfida sarà il main event della prima serata.

 

La seconda parte di WrestleMania 37 andrà in scena domenica 11 aprile, e avrà due soli match non titolati: quello tra Sami Zayn (insieme alla star americana Logan Paul) e Kevin Owens, e quello tra The Fiend e Randy Orton. In entrambi i casi, non è escluso che possa essere aggiunta una stipulazione speciale all’ultimo minuto. Shayna Baszler e Nia Jax sono chiamate a difendere le cinture di coppia femminili, Asuka e Rhea Ripley invece si affronteranno per il RAW Women’s Championship. Per i titoli minori, Big E e Apollo Crews daranno vita ad un Nigerian Drum Fight: in palio c’è il titolo intercontinentale. Da tenere d’occhio anche la contesa tra Riddle e Sheamus, valida per la cintura degli Stati Uniti. Infine, il main event dovrebbe essere il triple threat match tra Roman Reigns, Daniel Bryan ed Edge: il samoano cercherà di conservare lo Universal Championship dall’assalto dei due avversari.

Add Comment