Sampdoria – Inter in streaming e diretta TV, dove vederla

È oramai iniziata la quinta giornata del campionato di Serie A, che giunge a seguito dell’infrasettimanale europea: Champions League ed Europa League hanno offerto numerosi spunti di riflessione soprattutto per quel che concerne le compagini nostrane impegnate nelle due competizioni. Grande eco mediatica, inevitabilmente, se l’è conquistata l’ Inter: la formazione nerazzurra, protagonista di un avvio da incubo nel campionato italiano, si è resa protagonista di una rimonta epica contro un Tottenham decisamente favorito, ed è riuscita a portare a casa tre punti preziosissimi. Adesso, la banda di Spalletti dovrà confermare quanto fatto vedere su territorio internazionale anche in Serie A: e l’avversario sarà l’osticissima Sampdoria di Fabio Quagliarella.

 

Inter IcardiLE PROBABILI FORMAZIONI

 

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Tonelli, Murru; Barreto, Ekdal, Linetty; Ramirez; Defrel, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti.

 

Per quanto concerne i padroni di casa, ben pochi dubbi: l’avanguardia sarà infatti guidata da Quagliarella, che a 35 anni continua a stupire il campionato italiano. Giampaolo gli affiancherà l’uomo che, a sorpresa, al momento è il capocannoniere del torneo: l’ex romanista Defrel, che in tre apparizioni in campionato con la casacca blucerchiata ha già insaccato quattro volte il pallone.

 

L’ Inter è a caccia di certezze, e allora ecco che Spalletti conferma i suoi uomini migliori in avanti: Perisic, Nainggolan e soprattutto capitan Icardi, chiamato a sbloccarsi anche in Serie A dopo la perla messa a segno in Champions League. A centrocampo si rivede Gagliardini, che, non essendo stato inserito nella lista europea, avrà più energie da spendere nelle competizioni italiane.

 

DOVE VEDERLA

 

La partita tra Sampdoria e Inter si disputerà sabato sera, a partire dalle 20:30, al Luigi Ferraris di Genova. Potrà essere seguita solo ed esclusivamente sulla neonata piattaforma in streaming di DAZN, naturalmente solamente per chi è abbonato al servizio.

Add Comment