Napoli – Roma in streaming e diretta TV, dove vederla

Dopo una infrasettimanale europea piuttosto importante per le squadre impegnate in Champions League, fa ritorno anche il campionato di Serie A, con una giornata, la decima, che promette di essere davvero molto importante. I meriti maggiori, inevitabilmente, sono riposti nel big match, un vero e proprio classico di queste ultime stagioni. Allo Stadio San Paolo, infatti, i padroni di casa del Napoli affronteranno l’incostante ma temibile Roma. Una sfida che inevitabilmente è carica di un fascino molto importante, tra due squadre che peraltro quest’anno stanno ben figurando anche sul campo europeo.

 

Napoli HamsikNAPOLI (4-4-2): Karnezis; Malcuit, Koulibaly, Albiol, Hysaj; Callejón, Hamsik, Allan, Zielinski; Milik, Insigne. Allenatore: Ancelotti.

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Fazio, Manolas, Luca Pellegrini; Cristante, Nzonzi; Under, Lorenzo Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. Allenatore: Di Francesco.

 

Entrambe le compagini, ad ogni modo, approcceranno alla partita con diversi problemi da sistemare. Per quanto concerne il Napoli, ovviamente, tutto ruota intorno alle condizioni di Lorenzo Insigne. L’attaccante azzurro, reduce da un inizio di stagione a dir poco straordinario, è stato costretto ad abbandonare il campo durante la sfida contro il Paris Saint Germain. Rimangono dunque i dubbi circa un suo impiego. Non dovesse farcela, probabile vedere Mertens e Milik in combinazione nel reparto avanzato. In difesa, Malcuit potrebbe avere buone chance di partire dal primo minuto.

 

Di Francesco invece ha una panchina che assomiglia di più ad una ecatombe: fuori per infortunio i difensori Karsdorp e Kolarov, capitan De Rossi a centrocampo, e gli attaccanti Pastore, Perotti e Schick. Le scelte, dunque, sembrano essere praticamente obbligate. Qualche dubbio giusto per l’avanguardia, con il giovane Kluiver che potrebbe insidiare Under ed El Shaarawy.

 

DOVE VEDERLA

 

La partita tra Napoli e Roma verrà disputata domenica 28 ottobre, nel posticipo serale delle ore 20:30. L’appuntamento è naturalmente fissato sulla piattaforma di Sky, in particolare sui canali di Sky Sport Serie A o di Sky Sport 1.

Add Comment