Mondiali 2022, non piangiamo da soli: i grandi esclusi dal Qatar

La sconfitta subita a Palermo per mano della Macedonia ha decretato una sentenza inequivocabile: l’ Italia ai Mondiali 2022 non ci sarà. Niente Qatar dunque per i campioni d’Europa, che per la seconda edizione consecutiva saltano il torneo iridato toccando, con ogni probabilità, il punto più basso della storia azzurra. Ma Roberto Mancini non piange da solo: la compagnia è infatti molto nutrita, e, volendo fare un gioco che ha il sapore del rimpianto, la formazione dei grandi esclusi dai Mondiali 2022 è a dir poco stellare.

 

Qatar 2022 Mondiali 2022Una Top 11 che, oltretutto, parla molto italiano, non soltanto relativamente alla nostra selezione: fra gli assenti figurano infatti molti altri calciatori o ex calciatori della Serie A. In porta non può che esserci Gigio Donnarumma: l’estremo difensore azzurro, MVP di Euro 2020, guarderà i Mondiali 2022 da casa. Tanti volti noti anche nella linea difensiva: Cuadrado, Skriniar, Chiellini e Alaba non ci saranno. Per quanto riguarda il centrale della Juventus, a breve arriverà anche l’addio alla Nazionale: soltanto una qualificazione per il Qatar avrebbe procrastinato un ritiro che appare adesso inevitabile. Per ragioni anagrafiche, inoltre, l’esterno colombiano e quello austriaco difficilmente saranno presenti nel 2016.

 

Grossi nomi anche a centrocampo, gran parte dei quali di caratura azzurra: per Verratti e Barella niente Mondiali 2022. Sulla trequarti, sogno sfumato anche per il capitano algerino Riyad Mahrez, campione d’Africa del 2019. In sua compagnia, sugli esterni, ci sono lo juventino Federico Chiesa e l’ala del Liverpool Momo Salah, ex Roma. In avanti, la palma d’oro dei grandi assenti va inevitabilmente al campioncino di casa Dortmund, il norvegese Haaland: 5 gol non sono bastati per superare le qualificazioni.

 

TOP XI ESCLUSI DAI MONDIALI 2022 (4-2-3-1): Donnarumma; Cuadrado, Skriniar, Chiellini, Alaba; Verratti, Barella; Salah, Mahrez, Chiesa; Haaland.
IN PANCHINA: Oblak, Ospina; Bonucci, Bastoni, Demiral, Lindelof; Jorginho, Ndidi, Kessié, Vidal, Pjanic, James Rodriguez, Calhanoglu; Kulusevski, Sanchez, Yilmaz, Zapata, Osimhen, Dzeko, Ibrahimovic.

Add Comment