Milan – Roma in streaming e diretta TV, dove vederla

È oramai quasi tutto pronto in vista della terza giornata del campionato di Serie A, che avrà ufficialmente il via questo venerdì, con il primissimo anticipo serale. Parliamo, peraltro, di un attesissimo big match: al Meazza di San Siro, infatti, il Milan eseguirà il proprio debutto casalingo contro la temibile Roma di Di Francesco.

 

MilanUna sfida di enorme fascino quella tra Milan e Roma, che nel corso di queste ultime stagioni si sono più volte date battaglia dando vita ad alcune gare appassionanti. I rossoneri sono ancora a caccia dei loro primi punti stagionali, avendo saltato la sfida con il Genoa a causa dei drammatici fatti occorsi nel capoluogo ligure, e dopo aver malamente perso al San Paolo contro il Napoli. I giallorossi, invece, dopo aver perfezionato il calciomercato in uscita con la cessione di Strootman, sono adesso a caccia di conferme.

 

LE PROBABILI FORMAZIONI

 

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Caldara, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Calhanoglu.

ROMA (4-3-3): Olsen; Karsdorp, Manolas, Fazio, Kolarov; Nzonzi, Pastore, Cristante; Under, Dzeko, El Shaarawy.

 

Numerosi i dubbi e le risorse da sfruttare da ambo le parti. Se, tuttavia, Gennaro Gattuso deve soprattutto risolvere alcune grane, Di Francesco ha perlopiù problemi di abbondanza. Il tecnico rossonero recupera lo squalificato Calhanoglu, e presumibilmente lo lancerà in campo dal primo minuto, nel terzetto offensivo completato da Suso e Higuain. In difesa, Caldara è pronto, e potrebbe trovare una casacca da titolare soprattutto dopo la prova opaca di Musacchio contro il Napoli. Dubbi anche in porta: le incertezze di Donnarumma comporteranno la promozione di Reina?

 

Di Francesco potrebbe lanciare il campione del mondo Nzonzi dal primo minuto, soprattutto dopo la perdita di Strootman: il francese, inoltre, ha cambiato l’inerzia della partita contro l’Atalanta. Dubbi anche in attacco, dove praticamente c’è l’imbarazzo della scelta: El Shaarawy giocherà contro la sua ex squadra? Oppure verrà preferito Perotti? O, ancora, sarà il turno del giovanissimo Kluivert, protagonista di un grande inizio di stagione? Florenzi, infortunatosi contro i bergamaschi, starà fuori per almeno 15 giorni: al suo posto dunque ecco Karsdorp.

 

DOVE VEDERLA

 

Milan – Roma sarà visibile esclusivamente sulla piattaforma a pagamento di Sky, venerdì sera, a partire dalle ore 20:30.

Add Comment