Juventus – Udinese, le probabili formazioni della 15° giornata

Dopo la sosta per le festività natalizie, fa finalmente ritorno il campionato di Serie A, con una quindicesima giornata che potrebbe rivelarsi fondamentale per la Juventus. La compagine bianconera, reduce dal clamoroso tonfo interno contro la Fiorentina, è costretta a battere l’Udinese per non abdicare definitivamente dopo un dominio durato nove anni. Risultato obbligatorio per Andrea Pirlo, la cui guida tecnica fino a questo momento ha riservato più incognite che certezze.

 

de Ligt Juventus OlandaLe buone notizie per l’allenatore della Vecchia Signora riguardano i recuperi dei vari lungodegenti: eccezion fatta per lo squalificato Cuadrado, e per il quasi partente Khedira, Pirlo potrà disporre di tutti gli effettivi. Si prosegue dunque con il camaleontico 3-5-2, in cui i ballottaggi più importanti riguardano certamente la linea di mediana: nonostante il recupero di Arthur, lo statunitense McKennie sembra favorito per una casacca da titolare grazie alle sue doti da incursore, mentre alle sue spalle potrebbero agire Bencantur e Ramsey. Sugli esterni, la Juventus potrebbe affidarsi alla spinta di Chiesa e Alex Sandro, mentre Danilo dovrebbe sostituire Cuadrado. In difesa, nonostante i recuperi di Chiellini e Demiral, dovrebbero esserci de Ligt e Bonucci. Morata affiancherà Ronaldo in attacco, costringendo Dybala all’ennesima panchina stagionale.

 

L’Udinese tuttavia non vuol saperne di fare da agnello sacrificale, e nonostante la squalifica di Becao i friulani si schiereranno nel miglior modo possibile. Gotti affida le chiavi del centrocampo a De Paul, tra l’altro obiettivo di mercato della Juve, mentre il grande ex Pereyra supporterà Lasagna e Pussetto. Deulofeu e Forestieri, non al meglio, dovrebbero essere disponibili solamente a partita in corso. In difesa, il terzetto composto da De Maio, Bonifazi e Samir sarà posto in protezione di Musso.

 

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Danilo, de Ligt, Bonucci; Chiesa, Bentancur, McKennie, Ramsey, Alex Sandro; Morata, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Pirlo.

UDINESE (3-5-2): Musso; De Maio, Bonifazi, Samir; Larsen, De Paul, Walace, Pereyra, Zeegelaar; Lasagna, Pussetto. Allenatore: Gotti.

Add Comment