Juventus, Toro matato nel derby: la decidono McKennie e Bonucci

Non era la miglior Juventus dell’ultimo decennio, quella che si affacciava all’ennesima stracittadina contro un Torino anch’esso in profonda crisi, se non altro di risultati. Il campo traduce le difficoltà di entrambe le compagini, virando la propria inerzia verso quella che con più insistenza ha cercato la vittoria. Non è un caso, in tal senso, che a portarla a casa sia ancora una volta la Juve, meno cannibale di quanto ci abbia abituati ma guai a darla per finita. Ne fa le spese il Toro, ancora una volta rimontato e scivolato in una posizione di classifica pericolosamente vicina al baratro: i granata sono adesso terzultimi, e finirebbero addirittura al penultimo posto nel caso in cui il Genoa riuscisse a battere la Fiorentina.

 

JuventusE così, nel pomeriggio in cui Morata è costretto ad abdicare alla propria titolarità per squalifica, mentre Cristiano Ronaldo eccezionalmente si dimostra molto meno extra e più terrestre del solito, a risolvere la contesa ci pensano due tra i giocatori meno attesi alla vigilia. Tre, in realtà: perché Juan Cuadrado, uomo ovunque e sempre più imprescindibile per Andrea Pirlo, non solo propizia i colpi di testa vincenti di McKennie e Bonucci, ma si vede anche annullare uno splendido gol per fuorigioco in posizione attiva di quest’ultimo.

 

McKennie e Bonucci, entrambi un caso. Il primo subentra dalla panchina per un impalpabile Rabiot, e, con la sua intensità, si rivela subito fondamentale. È suo il gol del pari, il primo con la casacca della Juventus. Il secondo, in costante difficoltà sugli attacchi torinisti e sempre più al centro di critiche feroci da parte dei tifosi bianconeri (che auspicherebbero un definitivo avvallamento della storica BBC in favore di Demiral e de Ligt), si rivela invece decisivo con la rete che, all’89°, consente alla Juventus di portarsi a quota 20 punti, superando temporaneamente l’ Inter al secondo posto in classifica. Inutile quindi il gol iniziale di Nkoulou, favorito da un rimpallo tra Meité e Bentancur.

Add Comment