Juventus – Roma in streaming e diretta TV, dove vederla

Oramai mancano appena poche ore all’inizio del secondo quarto di finale di Coppa Italia, che molti addetti ai lavori hanno già descritto come una vera e propria finale anticipata. In effetti, nel tempietto dell’Allianz Stadium di Torino, si affronteranno i padroni di casa della Juventus e la Roma. Si tratta delle due squadre capaci di vantare il maggior numero di affermazioni nel torneo: rispettivamente 13 per i bianconeri, e 9 per i giallorossi. Un appuntamento, dunque, da non perdere assolutamente.

 

JuventusLE PROBABILI FORMAZIONI

 

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Cuadrado, Bonucci, Rugani, Danilo; Rabiot, Pjanic, Emre Can; Bernardeschi; Higuain, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Sarri.

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Smalling, Kolarov; Cristante, Veretout; Under, Pellegrini, Kluivert; Kalinic. Allenatore: Fonseca.

 

Per l’occasione, sfortunatamente, mancheranno numerosi protagonisti da una parte e dall’altra. Per quanto riguarda la Juve, infatti, Maurizio Sarri sarà costretto a rinunciare ai lungodegenti, specialmente in difesa: non ci saranno Demiral, Chiellini e De Sciglio, e anche Alex Sandro va verso il forfait. Assente anche Khedira, che ne avrà ancora per diverse settimane. Diversi ballottaggi per il tecnico bianconero, che quasi certamente manderà in campo Higuain dal primo minuto. Bernardeschi dovrebbe rientrare sulla trequarti. Per quanto riguarda la casa giallorossa, piove sul bagnato: Mirante, Fazio, Zappacosta, Zaniolo, Mkhitaryan e Pastore sono infortunati, mentre Dzeko è squalificato. Difficile che recuperi anche Perotti. Le scelte, per Fonseca, sono quindi praticamente obbligate in quasi tutti i reparti, con Kalinic a guidare il reparto offensivo.

 

DOVE VEDERLA

 

La partita tra Juventus e Roma, valida per i quarti di finale di Coppa Italia, andrà in scena mercoledì 22 gennaio all’Allianz Stadium di Torino. Come per praticamente tutti gli altri match della seconda competizioni nazionale, anche questo verrà trasmesso in diretta televisiva in chiaro. Per vederlo, sarà sufficiente sintonizzarsi, a partire dalle ore 20:45, sul canale di Rai1 o di Rai1 HD, naturalmente per gli apparecchi capaci di supportare l’alta definizione.

Add Comment