Juventus, riecco il capitano: Chiellini lunedì alla Continassa

Cala il sipario su una delle telenovele di mercato che, nelle ultime settimane, aveva tenuto in apprensione i sostenitori bianconeri di tutta Italia. Che telenovela in realtà non è, poiché la permanenza di Giorgio Chiellini alla Juventus, per parole e ammissioni di Andrea Agnelli e Massimiliano Allegri, era una semplice e pura formalità. A fugare ogni dubbio residuo, tuttavia, adesso ci ha pensato il diretto interessato, che ha confermato quanto già era passato sotto traccia nei giorni scorsi: il capitano della Vecchia Signora farà ritorno a Torino lunedì, dove apporrà la propria firma sul rinnovo contrattuale che lo legherà al club piemontese per almeno un’altra stagione.

 

Juventus Buffon ChielliniRimane ancora da capire quali saranno i numeri nello specifico, ma sembra che, anche in virtù dei problemi legati al covid, unitamente a un impiego che per forza di cose dovrà essere dosato nel corso della stagione, Chiellini accetterà il rinnovo con un ingaggio leggermente più basso rispetto a quello percepito attualmente. Una formula che durerà per un anno (quindi non un biennale, come inizialmente suggerito da alcuni media), ma che potrebbe prolungarsi ulteriormente nel caso in cui il difensore riuscisse a conservare una condizione accettabile nel corso dei mesi: in fondo al Mondiale in Qatar manca sempre meno tempo, ed è lecito ipotizzare che Chiellini, capitano della selezione azzurra nonché fresco campione d’Europa, stia pensando seriamente di presenziare al torneo iridato nel dicembre del 2022.

 

Dopo il secondo addio di Gigi Buffon, che ha accettato la corte del Parma decidendo di far ritorno in Serie B con il club emiliano, la Juventus riesce dunque a conservare uno dei suoi ultimi veterani. Con l’obiettivo dichiarato di rimettere subito le mani su quello Scudetto che, dopo nove anni di successi ininterrotti, è stato cucito sulle casacche nerazzurre dell’ Inter. La Juve cercherà di riconquistarlo. Con un Chiellini in più.

Add Comment