Juventus, è il momento della verità: le formazioni contro il Villarreal

Ancora qualche ora e i tifosi della Juventus conosceranno il loro destino. Dopo l’1 – 1 della sfida di andata, l’Allianz Stadium è pronto a ospitare il Villarreal in una sfida che si preannuncia accesissima. In palio, un biglietto per i quarti di finale di Champions League. Ancora reduce dalle scorie delle ultime edizioni, la Vecchia Signora spera di tornare fra le migliori 8 d’Europa. Impresa non semplice per un gruppo che anche quest’anno ha sofferto molto, e che, al netto dei numerosi infortuni, solo negli ultimi mesi sembra aver ritrovato una quadra.

 

Dybala JuventusIn questo determinante crocevia la Juventus dovrebbe recuperare Chiellini e Dybala, anche se è difficile ipotizzare un loro impegno sin dal primo minuto. Con ancora una Coppa Italia da vincere e un quarto posto da consolidare, Allegri vorrebbe scongiurare il rischio dell’ennesima ricaduta, ragion per cui il capitano e la Joya dovrebbero iniziare dalla panchina. Scelte quasi obbligare per il tecnico bianconero, in virtù delle defezioni certe di Bonucci, McKennie, Zakaria, Chiesa e Jaio Jorge: spazio al 4-4-2 camaleontico varato da Allegri, col tandem offensivo composto da Vlahovic e Morata. A centrocampo richiesti gli straordinari ad Arthur (sempre più calato in cabina di regia), Locatelli e a Rabiot, quest’ultimo nel suo ruolo ibrido tra mezzala ed esterno sinistro. Dall’altro lato Cuadrado agisce a tutto campo, in difesa ballottaggio a sinistra: Alex Sandro, non al meglio, sembra favorito su De Sciglio e Pellegrini.

 

Grossi problemi anche per Emery, sicuramente privo di Alberto Moreno (stagione finita per lui) e Alcacer. Il tecnico del Sottomarino Giallo potrebbe essere costretto a rinunciare anche ad Albiol, Foyth, Capoue e Gerard Moreno, tutti acciaccati. A preoccupare di più è l’ex centrale del Napoli, alle prese con un problema muscolare.

 

JUVENTUS (4-4-2): Szczęsny; Danilo, Rugani, de Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Locatelli, Arthur, Rabiot; Morata, Vlahovic. Allenatore: Allegri.

VILLARREAL (4-4-2): Rulli; Foyth, Albiol, Pau Torres, Pedraza; Chukwueze, Capoue, Parejo, Yeremi Pino; Lo Celso, Danjuma. Allenatore: Emery.

Add Comment