Juventus – Inter in streaming e diretta TV, dove guardarla

È oramai quasi tutto pronto in vista della super sfida della sedicesima giornata del campionato di Serie A, il big match fra la Juventus e l’ Inter capolista. Un po’ a sorpresa, infatti, i neroazzurri, in questo girone di andata del torneo, si sono espressi come una fra le maggiori realtà, tanto da riuscire a conquistare la vetta con un punto di vantaggio sul Napoli, e due proprio sui bianconeri. Di contro, la Vecchia Signora non ha particolarmente brillato fin qui, faticando nel trovare un amalgama convincente tra nuovi innesti e vecchia guardia.

 

Juventus StadiumTuttavia, nelle ultime uscite la Juventus ha riacquisito parte della propria solidità, tanto da uscire indenne dal San Paolo nel turno precedente, riuscendo poi a staccare anche un pass per gli ottavi di finale di Champions League. Al momento, con l’entusiasmo a mille, ed una riserva di energie molto ampia, è l’ Inter ad apparire favorita, ma occhio alla voglia di fare dei bianconeri, che in passato si sono esaltati proprio nelle grandi partite.

 

LE PROBABILI FORMAZIONI

 

Juventus (4-2-3-1): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Asamoah; Pjanic, Khedira; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain. Allenatore: Allegri.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Skriniar, Santon; Gagliardini, Vecino; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti.

 

Gara indecifrabile, e l’impressione è che i vari dubbi verranno sciolti solo all’ultimo. Allegri, infatti, potrebbe anche decidere di cambiare modulo, riproponendo il 3-4-2-1 o il 4-3-2-1. Mandzukic non è ancora al meglio, pertanto è da valutare. In porta rientra Buffon, mentre sulla destra dovrebbe essere nuovamente premiato De Sciglio, in gran forma nelle ultime uscite. Altro ballottaggio per la Juventus è quello sulla corsia mancina, con Asamoah favorito su Alex Sandro. Se la mediana dovesse essere a tre, nella mischia dovrebbe essere buttato anche Matuidi, mentre occhio alle quotazioni di Marchisio. Douglas Costa favorito su Cuadrado.

 

Meno dubbi per Spalletti, che non cambierà il 4-2-3-1 di partenza. Piccole indecisioni solo su un paio di interpreti: sulla sinistra, Nagatomo insidia Santon per una casacca da titolare. A centrocampo, invece, Brozovic, autore di una grande prestazione contro il Chievo, scalpita: a farne le spese potrebbe essere Vecino, appena rientrato da un infortunio.

 

DOVE VEDERLA IN STREAMING E DIRETTA TV

 

Chiaramente, Juventus – Inter non sarà visibile in chiaro, ma soltanto sulle reti private a pagamento. Il match sarà dunque disponibile soltanto per chi è abbonato a Premium o a Sky, sabato sera, a partire dalle 20:45. Inoltre, ricordiamo che entrambe le soluzioni offrono un servizio streaming, rispettivamente con Premium Play e Sky GO.

Add Comment