Juventus – Atletico in streaming e diretta TV, dove vederla

Oramai soltanto poche ore ci separano da quella che, per la Juventus, sarà senza ombra di dubbio la partita più importante della stagione. Dopo la brutta sconfitta patita nel match di andata degli ottavi di finale di Champions League per mano dell’Atletico Madrid, i bianconeri sono a caccia di una difficile rimonta. La posta in palio è elevatissima: un pass per i quarti di finale, che, di fatto, manterrebbe ancora in vita le speranze della Vecchia Signora di conquistare la Coppa dalle Grandi Orecchie, in sostanza l’unico trofeo non ancora collezionato in tutti questi anni di dominio. Impresa non impossibile, pur se complicatissima: i colchoneros, infatti, sarebbero un avversario ostico per chiunque, a maggior ragione in virtù del fatto che partono da un 2 – 0.

 

Juventus StadiumLE PROBABILI FORMAZIONI

 

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Caceres, Bonucci, Chiellini; Cancelo, Emre Can, Pjanic, Matuidi, Bernardeschi; Mandzukic, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Allegri.

ATLETICO MADRID (4-3-3): Oblak; Juanfran, Gimenez, Godin, Arias; Koke, Rodrigo, Saul; Lemar, Morata, Griezmann. Allenatore: Simeone.

 

Tanti i dubbi per la Juventus. Cominciamo dai dati certi: non ci saranno lo squalificato Alex Sandro, oltre agli infortunati Barzagli, De Sciglio, Cuadrado e Khedira. Il tecnico bianconero, così, potrebbe riaprire le porte ad un clamoroso 3-5-2, modulo che ha fatto la fortuna della Vecchia Signora soprattutto nei primi anni di gestione Conte. In questo caso, Caceres completerebbe il pacchetto arretrato, mentre Cancelo e Bernardeschi (favorito su Spinazzola) occuperebbero gli esterni. Il maggior ballottaggio riguarderebbe il compagno da affiancare a Cristiano Ronaldo, con Mandzukic favorito su Dybala. Non sono tuttavia escluse sorprese: chissà, infatti, che il rientrante Douglas Costa non trovi spazio dal primo minuto.

 

Anche Diego Simeone deve far fronte ad alcuni problemi: Diego Costa e Thomas sono squalificati, Filipe Luis è infortunato, mentre Godin è acciaccato. Il capitano farà di tutto per esserci, ma se non dovesse riuscire ad esserci, allora spazio a Savic. In avanti occhio ad uno dei grandi ex, Alvaro Morata.

 

DOVE VEDERLA

 

Sfortunatamente, la partita tra Juventus e Atletico Madrid non sarà visibile in chiaro, ma soltanto sulla piattaforma a pagamento di Sky. Appuntamento dunque a martedì 12 marzo, a partire dalle ore 21:00.

Add Comment