Italia, pari a reti inviolate contro il Portogallo nella Nations League

Serviva una vittoria all’ Italia, nel girone di Nations League, per tenere vive le residue speranze circa la conquista del primo posto ai danni del Portogallo, che da par suo abbisognava di un pareggio per raggiungere l’impresa. E in una partita non del tutto negativa, ma che ancora una volta ha palesato tutti i limiti in fase realizzativa della compagine azzurra, Chiellini e compagni non sono riusciti ad avere la meglio sui campioni d’Europa in carica, finendo per accontentarsi del pareggio.

 

Giorgio Chiellini ItaliaCertamente sussistono i discreti segnali di crescita che stanno accompagnando l’ Italia da alcune uscite a questa parte. Non a caso, il primo tempo della gara è di stampo prettamente azzurro. Gli uomini di Mancini, nei primi 45 minuti di gioco, non subiscono neanche un tiro in porta, e anzi provano a giocare a spron battuto, tuttavia senza riuscire a creare pericoli concreti dalle parti di Rui Patricio.

 

Nella seconda frazione, l’ Italia accusa un fisiologico calo fisico, mentre il Portogallo prova ad approfittarne con alcuni veloci contropiedi. Chiellini, alla sua centesima presenza in azzurro, riesce tuttavia a guidare una retroguardia piuttosto solida e sicura, che perlomeno riesce a mantenere la propria porta inviolata: un fattore certamente positivo, considerando quanto poco sia stato felice l’ultimo biennio per la nazionale del Belpaese.

 

Uno 0 – 0 che, dunque, viene accolto non con entusiasmo, ma con la consapevolezza che il cammino intrapreso dal nuovo commissario tecnico, per quanto non rapidissimo, sta iniziando a dare qualche frutto. A questo punto rimane una sola partita da disputare nel girone, quella tra il Portogallo e la Polonia: una sfida praticamente inutile per l’inerzia della classifica, dal momento che i tre posti sono aritmeticamente definitivi. L’ Italia, invece, tra qualche giorno avrà la possibilità di testare ulteriormente le proprie forze, nella non proibitiva amichevole contro gli Stati Uniti d’America.

Add Comment