Italia, ecco la formazione contro la Turchia per l’esordio di Euro 2020

Oramai ci siamo quasi. Domani sera avrà inizio l’attesissimo campionato di Euro 2020, con un anno di ritardo a causa dell’emergenza covid. In occasione del sessantennale della manifestazione, l’evento verrà disputato presso undici differenti sedi di altrettante nazioni facenti parte dell’Unione Europea, e l’esordio è fissato per lo Stadio Olimpico di Roma: sarà l’ Italia a dare il via alle danze, contro la temibile Turchia.

 

Roberto Mancini ItaliaForte di una striscia positiva di 27 risultati utili consecutivi (in cui ha ottenuto 23 vittorie e solo 4 pareggi), l’ Italia di Roberto Mancini è pronta a lasciarsi alle spalle l’amara delusione per la mancata qualificazione ai mondiali di Russia 2018. Per l’occasione, il commissario tecnico sarà costretto a rinunciare a Pellegrini: il centrocampista della Roma si è stirato in allenamento, e ha già lasciato il ritiro azzurro. Al suo posto, dalla Fiorentina, è stato convocato Castrovilli.

 

Per il resto, le scelte dell’allenatore sono praticamente obbligate, con giusto un paio di ballottaggi: in difesa se la giocano Florenzi e Di Lorenzo, con l’esterno del Paris Saint Germain largamente favorito per una casacca da titolare. Dubbi praticamente dissipati anche per il reparto offensivo: difficile in questo momento rinunciare ad un Berardi così determinante, con buona pace di Chiesa, che probabilmente verrà utilizzato solo a gara in corso. A centrocampo, Verratti non ha ancora recuperato: al suo posto giocherà Locatelli.

 

Per quanto riguarda la Turchia, i riflettori sono puntati soprattutto su Demiral e Calhanoglu, già noti nel campionato italiano viste le loro prestazioni rispettivamente alla Juventus e al Milan. Particolari attenzioni saranno riservate anche a Baruk Yilmaz, che a quasi 36 anni si trova forse nel momento più alto della propria carriera: il centravanti del Lille è reduce da una stagione di 18 reti complessive, e con lo scudetto francese strappato al PSG.

 

TURCHIA (4-1-4-1): Çakir; Celik, Söyüncü, Demiral, Meras; Yokuslu; Karaman, Yazici, Tufan, Calhanoglu; Yilmaz.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Immobile, Insigne.

Add Comment