Inter – Roma in streaming e diretta TV, dove vederla

Finalmente, dopo la settimana di pausa, ritorna il campionato di Serie A, con un turno, il 21°, estremamente importante. La giornata, infatti, sarà caratterizzata dal big match di San Siro, allorché i padroni di casa dell’ Inter si ritroveranno ad affrontare la Roma. Una sfida che, fino ad alcune stagioni fa, aveva il sapore dello Scudetto, con i giallorossi a rincorrere i nerazzurri all’epoca guidati da Mourinho.

 

Inter IcardiSi tratta di una partita che suscita emozioni sempre particolari, benché sia l’ Inter che la Roma abbiano oramai ammainato le proprie bandiere più rappresentative, vale a dire Zanetti e Totti. Ma che gara ci aspetta, allora? Come scenderanno, in campo, le due compagini?

 

LE PROBABILI FORMAZIONI

 

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Miranda, Skriniar, Santon; Vecino, Gagliardini; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; Strootman, De Rossi, Nainggolan; Perotti, Dzeko, El Shaarawy. Allenatore: Di Francesco

 

Buone notizie per Luciano Spalletti, che finalmente recupera Miranda. Il brasiliano, quindi, tornerà ad occupare la propria posizione in difesa di fianco a Skriniar. Niente da fare invece per D’Ambrosio, che verrà ancora una volta rilevato da Cancelo. Per il resto ben poche sorprese, con tutti gli altri titolarissimi in campo: Vecino e Gagliardini nella cerniera di centrocampo, Candreva e Perisic sugli esterni, e Borja Valero alle spalle di Icardi.

 

Pochi dubbi per Di Francesco, che in difesa, sulle corsie esterne, riproporrà ancora una volta Florenzi e Kolarov. Nainggolan, dopo la panchina punitiva nella sconfitta patita dall’Atalanta, e messe da parte le voci di mercato sul suo futuro, recupera una casacca da titolare, in un centrocampo completato da De Rossi e da Strootman. In avanti, l’unico ballottaggio vede El Shaarawy favorito su Schick.

 

DOVE VEDERLA

 

Chiaramente, essendo una partita di campionato, Inter – Roma non sarà visibile in chiaro, ma solo sulle reti televisive a pagamento di Sky e di Mediaset, domenica sera, a partire dalle ore 20:45. Entrambe le piattaforme, inoltre, permettono agli abbonati di fruire del servizio in streaming, rispettivamente con Sky GO e con Premium Play.

Add Comment