Inter, ecco il doppio colpo: Kolarov e Vidal ormai a un passo

Ufficialmente la sessione estiva del calciomercato ha aperto solamente nelle scorse ore, in un periodo in cui, normalmente, avrebbe dovuto chiudersi. Tuttavia stiamo vivendo un momento davvero anomalo, a causa dell’emergenza covid che sta tornando prepotentemente anche nel Vecchio Continente. Società attivissima in questo frangente, nel desiderio di colmare definitivamente il gap con la Juventus, è l’ Inter. Il club nerazzurro ha da poco messo fine ad una stagione senza titoli, ma che ha rappresentato l’avvio di un gran percorso di crescita: al secondo posto in campionato (ad un solo punto dai bianconeri campioni) si aggiungono la finale di Europa League e la semifinale di Coppa Italia. Molto è già stato fatto, e adesso è giunto il momento di migliorare ancora e di capitalizzare. E così, dopo la conferma di Antonio Conte sulla panchina, i dirigenti dell’ Inter stanno provando a regalare al loro allenatore gli innesti tanto desiderati.

 

Antonio Conte InterA cominciare dalla corsia di sinistra, che solo con il mercato di riparazione era stata “tamponata” dalla new entry Young nella stagione appena finita. L’ex esterno dello United però, a 35 anni compiuti, non potrà disputare un’intera annata da solo. Ecco perché, su espresse richieste di Conte, Marotta e soci sono riusciti a chiudere per Aleksandar Kolarov. Il terzino serbo, anch’esso prossimo alle 35 primavere, potrà alternarsi al britannico e inoltre garantirà un importante plus, quello dei calci piazzati: soltanto nel corso dell’ultima stagione ha messo a segno 7 gol, uno score niente male per un difensore. Il contratto avrà un base annuale con opzione di rinnovo per il secondo anno. Ma il tecnico dell’ Inter avrà finalmente anche il mastino tanto richiesto a centrocampo: con Arturo Vidal, già allenato ai tempi della Juve, è già stato trovato un accordo di massima, un biennale da 6 milioni a stagione. Rimane solo da convincere il Barcellona a liberarlo a parametro zero, o per un indennizzo “simbolico”.

Add Comment