Inter – Bologna in streaming e diretta TV, dove vederla

Mancano oramai poche ore all’inizio delle sfide decisive circa la fase a gironi della Champions League. Alcune squadre non hanno ancora la certezza dell’approdo agli ottavi di finale, e tra queste troviamo anche l’ Inter. La formazione nerazzurra, in verità, si è posta in una situazione particolarmente vantaggiosa, potendo contare sugli scontri diretti contro il Borussia Dortmund. Chiaramente, però, Antonio Conte richiederà massima concentrazione ai suoi, per non veder sfumare un obiettivo che oramai è a portata di mano. L’imperativo sarà dunque battere un Barcellona che arriverà a Milano infarcito di seconde linee.

 

Diego Godin InterLE PROBABILI FORMAZIONI

 

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; Candreva, Borja Valero, Brozovic, Vecino, Asamoah; Lautaro Martinez, Lukaku. Allenatore: Conte.

BARCELLONA (4-3-3): Neto; Wague, Todibo, Umtiti, Junior Firpo; Rakitic, Alena, Vidal; Griezmann, Ansu Fati, Carles Perez. Allenatore: Valverde.

 

Il Barcellona, infatti, per questa partita ha deciso di non convocare Leo Messi, fresco di Pallone d’Oro ma acciaccato. Per quanto riguarda l’ Inter, i problemi di Conte sono i soliti, e sono localizzati soprattutto a centrocampo: niente da fare per Barella, Sensi e Gagliardini, vale a dire metà delle risorse nerazzurre sulla mediana. Scenderà quindi in campo Borja Valero, che affiancherà Brozovic e Vecino. Sugli esterni, conferme per Candreva e Biraghi. In avanti, richiesti gli straordinari ai titolarissimi Lukaku e Lautaro Martinez, che non hanno alternative. In difesa, invece, conferme per il trittico sempre più affiatato: Godin, de Vrij e Skriniar proteggeranno la porta di Handanovic.

 

DOVE VEDERLA

 

La partita tra Inter e Barcellona, decisiva ai fini del passaggio del girone, andrà in scena martedì 10 dicembre, a partire dalle ore 21:00, e si terrà presso lo stadio Giuseppe Meazza di San Siro. Fortunatamente, la diretta televisiva sarà visibile anche in chiaro, grazie alle reti Mediaset. Sarà dunque sufficiente sintonizzarsi per quell’orario su Canale5 o su Canale5 HD, naturalmente per chi è in possesso di un apparecchio televisivo capace di supportare l’alta definizione.

Add Comment