Inter – Atalanta in streaming e diretta TV, dove vederla

La diciannovesima giornata del campionato di Serie A andrà in scena solamente nelle prossime ore, e andrà a chiudere un girone di andata che, fino a questo momento, non ha mancato di riservarci delle sorprese. A contendersi il titolo di campione d’inverno sono rimaste solamente le due squadre più accreditate per la volata Scudetto: la Juventus e l’ Inter, che nel turno precedente ha legittimato ulteriormente le proprie ambizioni travolgendo il Napoli per 1 – 3. I nerazzurri, tuttavia, nelle prossime ore saranno chiamati a un’altra sfida molto probante: l’avversario sarà infatti la devastante Atalanta del grande ex Gasperini. I bergamaschi possono vantare una potenza di fuoco straripante, capace di mettere insieme 48 reti in 18 partite: un record.

 

Antonio Conte InterLE PROBABILI FORMAZIONI

 

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Bastoni; Candreva, Vecino, Brozovic, Sensi, Biraghi; Lautaro Martinez, Lukaku. Allenatore: Conte.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Castagne, de Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Muriel. Allenatore: Gasperini.

 

Per quanto riguarda l’ Inter, Antonio Conte sarà costretto a rinunciare agli squalificati Skriniar e Barella. Probabile l’impiego in difesa di Diego Godin, reduce da tre panchine consecutive. A centrocampo, invece, il ballottaggio tra Vecino e Gagliardini dovrebbe essere vinto dal mediano sudamericano. Per il resto, ben pochi dubbi, soprattutto per quanto riguarda il reparto avanzato, con il tandem composto da Lukaku e Lautaro Martinez. Gasperini, dall’altra parte, può contare sull’ormai recuperato Duvan Zapata, che difficilmente partirà come titolare: mancando del ritmo partita da troppo tempo, il colombiano sarà probabilmente rilevato dal connazionale Muriel, già autore di 10 reti in questo campionato.

 

DOVE VEDERLA

 

La partita tra Inter e Atalanta, uno dei big match più attesi di questa ultima giornata del girone di andata di campionato, andrà in scena sabato 11 gennaio a partire dalle ore 20:45, presso lo stadio Giuseppe Meazza di San Siro. La diretta televisiva non sarà disponibile in chiaro, ma solamente sulla nuova piattaforma in streaming di DAZN.

Add Comment