Inter, arriva Griezmann se va via Lautaro Martinez?

Il calcio giocato è ormai fermo da un po’ di settimane a questa parte, ma il motore del mercato continua ad andare avanti. E così, da un po’ di giorni a questa parte, continuano a rincorrersi le voci circa un eventuale addio di Lautaro Martinez, che potrebbe lasciare l’ Inter per accettare la ricchissima corte del Barcellona. I blaugrana non hanno certo fatto mistero del fatto che proprio il “Toro” potrebbe essere l’ideale erede di Leo Messi in Catalogna. Un argentino per un altro insomma, per rinnovare una tradizione già ricca e che, nelle scorse decadi, ha visto vestire la casacca del Barça anche un certo Diego Armando Maradona.

 

Antonio Conte InterTuttavia, se da una parte sembra plausibile la partenza di Lautaro, dall’altra l’ Inter vorrebbe avere in cambio un compenso adeguato alle sue qualità e potenzialità. Il club spagnolo potrebbe giocarsi la carta Arturo Vidal, oggetto dei desideri mai dimenticato dal tecnico nerazzurro Antonio Conte. Il centrocampista cileno, che inserirebbe muscoli importanti ed esperienza nella mediana dell’ Inter, arriverebbe a Milano insieme ad un conguaglio economico molto pesante. Ma la dirigenza presieduta da Beppe Marotta non vorrebbe sminuire la squadra da un punto di vista tecnico, specialmente adesso che si sta cercando di colmare il gap ancora esistente con la Juventus.

 

Ecco, allora, che l’ultima provocazione da parte dei nerazzurri “rischia” di trovare conforto nella realtà: l’arrivo, con la formula del prestito, dell’attaccante francese Antoine Griezmann. “Le petit diable” è stato acquistato dal Barcellona solamente nella scorsa estate, con un intero pagamento della clausola di rescissione che lo legava all’Atletico Madrid. Tuttavia, il fantasista campione del mondo a Russia 2018 non sembra essersi mai ambientato bene nella sua nuova squadra, non riuscendo a trovare la giusta alchimia con i vari Messi e Suarez. Un maxi-affare che potrebbe trovare l’accordo di tutte le parti in causa dunque, ma Griezmann è legato al Barça da un ingaggio di circa 17 milioni di euro annui: se l’ Inter volesse portarlo fra le proprie fila, dovrebbe sciogliere anche questo nodo.

Add Comment