Mauro Icardi al Real Madrid, bufala o mezza verità?

La sessione invernale di calciomercato è oramai iniziata da qualche giorno, giusto il tempo di veder concretizzarsi due trattative a dir poco clamorose, se non altro in relazione alla loro portata economica. Il Liverpool, infatti, ha acquisito le prestazioni del difensore centrale Virgin Van Dijk, direttamente dal Southampton, per la cifra record di 84 milioni di euro: un esborso estremamente importante, in parte prelevato dai circa 160 milioni (120 cash più 40 di eventuali bonus) incassati dalla cessione di Philippe Coutinho al Barcellona. E così, a quanto sembra, anche il Real Madrid, che peraltro sta andando incontro ad una crisi piuttosto grave, starebbe cercando di rispondere ai rivali in fase di mercato: e il nome, clamorosamente, porterebbe a Mauro Icardi.

 

Inter IcardiMauro Icardi è tra gli attaccanti più forti e più prolifici che attualmente militano in Italia, tanto che, non ancora raggiunti i 25 anni, ha già messo a segno 99 marcature in Serie A, vincendo il titolo cannonieri nella stagione 2014-2015. Ecco perché l’indiscrezione lanciata nelle ultime ore dal noto Daily Express ha creato una sorta di terremoto: il capitano dell’ Inter sarebbe vicinissimo al trasferimento presso i galacticos, tanto da aver già superato le visite mediche nello scorso giovedì.

 

La notizia è stata poi smentita dall’entourage dello steso giocatore, e anche la logica riconduce alla classica bufala: Icardi ha sì una clausola rescissoria da 110 milioni, ma essa vale soltanto per le sessioni estive di mercato. Inoltre, almeno per il momento, difficilmente potrebbe realizzarsi una trattativa di tale portata, considerando anche che mancherebbe anche la volontà di tutte le parti in questione.

 

Tuttavia, soprattutto nel caso in cui l’ Inter dovesse fallire nuovamente l’approdo alla prossima edizione della Champions League, la sensazione è che Icardi potrebbe prendere in considerazione le sirene dall’estero: a 25 anni, nel pieno della sua maturità calcistica, l’attaccante nerazzurro vorrebbe finalmente mettersi alla prova su un grande palcoscenico.

Add Comment