Dani Alves è ancora senza casa, quale club riuscirà a prenderlo?

Come abbiamo avuto modo di assistere in questa sessione estiva di calciomercato, uno dei mood più perseguiti è stato senza ombra di dubbio quello degli acquisti a parametro zero. In Italia, la Juventus ha fatto di questa formula una vera e propria arte. D’altro canto, la Vecchia Signora, proprio in questa finestra, ha messo sotto contratto giocatori del calibro di Gianluigi Buffon, Aaron Ramsey e Adrien Rabiot. Se per il portierone non è la prima volta, visti i leggendari trascorsi di Supergigi in bianconero, per i due centrocampisti si tratta di una novità assoluta. Anche l’ Inter non può certo lamentarsi, avendo messo le mani su un vero e proprio ministro della difesa come Diego Godin. Ma in giro ci sono anche altri giocatori ancora in cerca di una sistemazione. E fra questi, a sorpresa, troviamo anche l’esperto Dani Alves.

 

Brasile Dani AlvesA dispetto delle trentasei primavere, il crepuscolo della carriera di Dani Alves si sta rivelando essere all’altezza della sua incredibile carriera. Nel corso delle ultime tre stagioni, con la casacca della Juventus prima e quella del Paris Saint Germain poi, l’esterno brasiliano si è tolto numerose soddisfazioni, vincendo diversi titoli. E, nonostante l’età e la fitta concorrenza, nella recente Copa America ha guidato la nazionale verdeoro al trionfo finale da capitano, venendo persino eletto come miglior giocatore dell’intera manifestazione.

 

Un profilo del genere, con un palmares così variegato, può fare ancora gola a numerosi top club europei. E lo stesso Dani Alves, pochi giorni fa, ha dichiarato che sceglierà di andare nel club capace di proporgli la sfida più importante. Rimangono diverse le possibili soluzioni: la più affascinante riguarda un clamoroso ritorno al Barcellona, ma anche la Juventus è stuzzicata dall’idea. Nonostante i bianconeri e il brasiliano non si siano lasciati benissimo nell’estate del 2017, una eventuale partenza di Cancelo potrebbe spalancare le porte del rientro a Torino per Dani Alves. Rimangono vive anche le piste inglesi (su tutte l’Arsenal, che ha liberato Lichtsteiner), e pure l’ Inter vorrebbe provarci, nonostante l’arrivo di Lazaro.

Add Comment