Champions League, ecco tutte e quattro le semifinaliste

Paris Saint Germain, Chelsea, Real Madrid, Manchester City. Una fra queste quattro sarà la vincitrice della Champions League attualmente in corso. Se ieri si era assistito alle dolci sconfitte di Chelsea e PSG, capaci di staccare il pass per le semifinali grazie al risultato maturato nel match di andata, stavolta è toccato ai galacticos, oramai habitué della competizione, e agli uomini di Pep Guardiola, che mai nelle scorse stagioni erano riusciti a spingersi così avanti nel torneo. Per i blancos si tratta della nona semifinale negli ultimi undici anni: un dato che, in qualche modo, incasella lo strapotere di un club che ha fatto della Champions League la propria dimora naturale.

 

Champions LeaguePersino il Liverpool di Klopp, in una sorta di remake della finale del 2019, si è dovuto arrendere all’esperienza della squadra di Zinedine Zidane: lo 0 – 0 premia infatti la formazione iberica. Fatale, per i Reds, la sconfitta subita sette giorni fa in Spagna, per 3 – 1. Fallisce così l’obiettivo del calcio inglese di portare in semifinale ben tre squadre su quattro. Un dato che, anche in questo modo, incasella comunque l’ottimo momento che il movimento britannico sta vivendo da qualche anno a questa parte: ennesima riprova ne è appunto il Manchester City, che bissa il 2 – 1 dell’andata recidendo l’ambizione dei terribili giovanotti del Borussia Dortmund. In Germania sono in effetti i tedeschi a portarsi in vantaggio con Bellingham al 15° minuto, e a “vedere” il passaggio del turno per quasi un’ora di gioco. Nella ripresa, tuttavia, i citizens ribaltano tutto grazie ad un rigore di Mahrez e a Foden.

 

Le semifinali dell’edizione 2020-2021 sono così dipartite: il Paris Saint Germain e il Manchester City si affronteranno il 27 aprile a Parigi e il 4 maggio a Manchester. Il 28 aprile, invece, il Real Madrid e il Chelsea si sfideranno a Madrid, mentre il ritorno a Londra verrà disputato il 5 maggio.

Add Comment