Il Bayern Monaco acquista Corentin Tolisso, è ufficiale

Nonostante la stagione calcistica si sia, di fatto, conclusa lo scorso 3 giugno, allorché, nella finale di Cardiff, il Real Madrid è riuscito a conquistare la Champions League ai danni della Juventus, si comincia già adesso a gettare un occhio sul futuro. In questo senso, infatti, molti club si stanno già scatenando in fase di calciomercato, per rinforzare ulteriormente i propri ranghi in vista della prossima stagione. Il Milan, ad esempio, forte della liquidità dei nuovi padroni cinesi, e costretto ad iniziare anzitempo la nuova annata per via dei preliminari di Europa League, sta mettendo a segno diversi colpi importanti. La Roma, invece, ha cambiato il proprio allenatore, così come l’ Inter. Ma l’affare più grosso, per ora, sembra quello che il Bayern Monaco ha ufficializzato poche ore fa: il club tedesco, infatti, ha comprato Corentin Tolisso dall’ Olympique Lione.

 

Tolisso Bayern MonacoGrazie ad una buonissima stagione, nella quale ha figurato in maniera egregia sia nel campionato francese, sia nella Champions League, sia nell’Europa League, Tolisso si era accaparrato le attenzioni di alcuni fra i più grandi club del Vecchio Continente. Anche la Juventus era da tempo sulle tracce del centrocampista transalpino, indicato come uno dei maggiori indiziati per rinforzare il reparto di metà campo dei bianconeri.

 

Alla fine, tuttavia, è stato il Bayern Monaco a spuntarla, forte di un’offerta talmente allettante da divenire praticamente irrinunciabile. E così, la squadra teutonica ha messo sul piatto poco più di 40 milioni di euro (includendo anche i vari bonus, la cifra potrebbe salire a quasi 50 milioni), convincendo definitivamente il Lione a lasciare andare la propria stellina. Che, di contro, desiderava misurarsi in pianta stabile sul palcoscenico della Champions League, per crescere ancora e per diventare un faro del calcio francese.

 

Tolisso diventa dunque il settimo calciatore francese a vestire la casacca del Bayern Monaco, oltre che l’acquisto più oneroso della storia dello stesso club bavarese.

Add Comment