Atalanta – Lazio in streaming e diretta TV, dove vederla

Mancano oramai appena poche ore anche all’assegnazione del terzo nonché ultimo trofeo nazionale: la Coppa Italia, che praticamente metterà fine alla stagione calcistica del Belpaese. Per la prima volta dal 2014 ad oggi, non sarà la Juventus a vincere questa competizione. La Vecchia Signora aveva infatti conquistato in maniera aritmetica le ultime quattro edizioni, registrando un record che non ha precedenti. I bianconeri, tuttavia, sono stati eliminati anzitempo dall’ Atalanta, che ha l’occasione di vincere la Coppa Italia per la seconda volta nella sua storia. I bergamaschi dovranno tuttavia vedersela con la Lazio, che sogna di vincere qualcosa al termine di una stagione un po’ deludente.

 

Atalanta GasperiniLE PROBABILI FORMAZIONI

 

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Mancini, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez, Ilicic; Zapata. Allenatore: Gasperini.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Romulo, Parolo, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. Allenatore: Simone Inzaghi.

 

Ranghi quasi al completo per Gasperini, che sarà costretto a rinunciare all’infortunato Barrow. Poco male, perché dall’inizio sarebbe certamente partito il trio delle meraviglie di questa Atalanta: quello composto dal capitano Gomez (che in campionato contro il Genoa ha riposato, per via di una squalifica), da Ilicic e dal cannoniere Zapata. Per il resto, il tecnico dei nerazzurri manderà in campo quella che praticamente è la formazione tipo della Dea.

 

Simone Inzaghi deve invece rinunciare a Milinkovic Savic, che ha praticamente chiuso anzitempo la propria stagione a causa di un brutto infortunio. Sarà Parolo, allora, a rilevare il suo posto a centrocampo, insieme a Lucas Leiva e ad un arretrato Luis Alberto. In attacco, Correa potrebbe affiancare Ciro Immobile, che è stato risparmiato nella gara di campionato contro il Cagliari.

 

DOVE VEDERLA

 

La finale di Coppa Italia tra Atalanta e Lazio sarà trasmessa in diretta in chiaro. Sarà sufficiente sintonizzarsi, mercoledì 15 maggio, a partire dalle ore 20:30, su Rai1 o su Rai1 HD.

Add Comment