Russia 2018, le probabili formazioni di Italia – Liechtenstein

Nonostante la stagione calcistica corrente si sia di fatto conclusa da diversi giorni, in realtà in queste settimane avremo la possibilità di assistere ancora a diverse partite più o meno importanti. Sotto i riflettori, inevitabilmente, finisce la cara vecchia Italia, che dopo il test positivo nell’amichevole contro l’ Uruguay di qualche giorno fa, sarà adesso impegnata nel girone di qualificazione per i mondiali di Russia 2018.

 

Italia VenturaInserita nel gruppo G, l’ Italia sta contendendo la prima posizione alla Spagna. In palio, chiaramente, il pass per l’approdo diretto ai campionati del mondo, dal momento che la seconda classificata sarà costretta ad affrontare uno spareggio contro un’altra seconda. E allora, domani sera, allo stadio Friuli di Udine, per gli azzurri un’occasione d’oro contro il Liechtenstein, fanalino di coda del girone.

L’ Italia, per l’occasione, è chiamata non soltanto a vincere in maniera convincente, ma anche a realizzare diversi gol, nella speranza di riguadagnare un po’ di terreno per quanto concerne la differenza reti (gli uomini di Ventura al momento sono a +9, la Spagna è già a +17). Andiamo dunque a scoprire quella che potrebbe essere la formazione azzurra, priva degli infortunati Verratti e Marchisio.

 

Per l’occasione, tra i pali tornerà capitan Gigi Buffon, mentre nella retroguardia potrebbero essere confermati i quattro che han già sconfitto l’ Uruguay: Darmian, Barzagli, Bonucci e Spinazzola, benché Chiellini dalla panchina scalpiti per una maglia da titolare.

Qualche dubbio a centrocampo: di fianco a De Rossi pare favorito Montolivo, già autore di una prova discreta contro la nazionale uruguayana. Anche il quartetto offensivo potrebbe essere confermato: Candreva sulla destra, Insigne a sinistra, mentre il tandem centrale sarebbe composto da Immobile e da Belotti.

 

Ricordiamo che il match sarà visibile in chiaro sui canali di Rai1 e di Rai1 HD, a partire dalle ore 20:45. Occhi puntati anche sull’altra partita chiave del girone, giacché la Spagna affronterà la Macedonia.

Add Comment